Lady Scarlet

Lady Scarlet - Female and male feet on you

ITALIAN LANGUAGE My trans friend and I are ready to use our black nylon veiled feet to step on this flaccid worm. We start from the hand, we climb on his arm and then we position ourselves on the trunk: 143 kg total to bear for him today. We have a lot of energy today and we don't stop for a moment, we walk up and down, we take steps on the spot and we also alternate in standing on his face. He is soft like a waterbed but we are experts and we keep our balance as we accelerate our run in place and something between his legs hardens... His little dick suddenly pops out like an worm as he begs for mercy: we stop but the cock will have to wait before it can jizz. PIEDI FEMMINILI E MASCHILI SU DI TE Io e la mia amica trans siamo pronte a usare i nostri piedi velati da nylon nero per calpestare questo flaccido verme. Partiamo dalla mano, saliamo sul braccio e poi ci posizioniamo sul tronco: 143 kg totali da sopportare per lui oggi. Abbiamo tanta energia oggi e non ci fermiamo un attimo, camminiamo su e giù, facciamo passi sul posto e ci alterniamo anche nel salirgli sulla faccia. E’ molle come un materasso ad acqua ma siamo esperte e manteniamo l’equilibrio mentre acceleriamo la nostra corsa sul posto e qualcosa tra le sue gambe si indurisce… Il suo cazzetto spunta fuori all’improvviso come un lombrico mentre implora pietà: ci fermiamo ma il cazzo dovrà aspettare ancora prima di scoppiare.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 8055 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 11min.
Format: MP4
Category: Trampling
Size: 675MB
Language: Italian
Added: 2021-07-27

Lady Scarlet - Cum and lick

ITALIAN LANGUAGE I am with my friend Mistress Gaia and a slave of hers reaches us naked crawling with only his face covered. He starts kissing our bare feet and he wants more but for now he just has to kiss. We make him lie down like a doormat at our feet and we decide it's his lucky day, we want to bring him to orgasm. Gaia immediately takes the oil and pours it on his cock while I immediately start massaging it with my feet. Gaia's feet also come to jerk him off and the slave begins to get aroused. While I focus on his cock Gaia moves on to pinch hard his nipples: he likes it a lot and he continues to thank his mistresses as he enjoys more and more. We are bringing him to its climax, we want to see the jizz that eventually comes copiously on our four feet. We certainly can't be left with dirty feet and this disgusting slave starts out and licks them good and wipes the sperm with his lousy tongue. SBORRA E LECCA Sono con la mia amica Mistress Gaia e un suo schiavo ci raggiunge nudo gattonando con solo il viso coperto. Inizia a baciare i nostri piedi nudi e vorrebbe di più ma per ora deve limitarsi a baciare. Lo facciamo sdraiare come uno zerbino sotto di noi e decidiamo che è il suo giorno fortunato, vogliamo portarlo all’orgasmo. Gaia prende subito l’olio e lo versa sul suo cazzo mentre io inizio subito a massaggiarlo con i miei piedini. Arrivano anche i piedi di Gaia a segarlo e lo schiavo inizia a eccitarsi. Mentre io mi concentro sul cazzo Gaia passa a pizzicare e torturare i capezzoli: gli piace da morire e continua a ringraziare le sue padrone mentre gode sempre di più. Lo stiamo portando al culmine, vogliamo vedere lo schizzo che arriva copioso sui nostri quattro piedi. Non possiamo certo rimanere con i piedi sporchi di sperma e questo disgustoso schiavo inizia e leccarli per bene e pulirli con la sua schifosa lingua.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7996 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 282 kb/s
Length: 9min.
Format: MP4
Category: Foot Jobs
Size: 513MB
Language: Italian
Added: 2021-07-27

Lady Scarlet - Jumps on the doormat

ITALIAN LANGUAGE I am sitting on the stairs to please myself with my new white boots and I call the slave to make him kiss them. But it's not my boots that I want to focus on today, I need to stay barefoot and agile for a session of jumping on the doormat. The slave takes off my boots and gets into position, lying naked with a pad behind his neck. I want to crush him and destroy him, jumping not only on his flabby abdomen but also on his genitals and face. I crush his balls by jumping on them mercilessly, sometimes that little prick gets in the way but I crush everything. Then I get on a stool and from there I let myself fall on his face deforming it. A bit of running in place on the soft abdomen and then I repeat the cycle several times until I feel like going out and tell my friends what I just did. SALTI SULLO ZERBINO Sono seduta con sulle scale a compiacermi dei miei nuovi stivali bianchi e chiamo lo schiavo per farglieli baciare. Ma non è con sugli stivali che oggi voglio concentrarmi, ho bisogno di restare scalza e agile per una sessione di salti sullo zerbino. Lo schiavo mi sfila gli stivali e si mette in posizione, sdraiato nudo con un cuscinetto dietro la nuca. Ho voglia di schiacciarlo e di distruggerlo, saltando non solo sull’addome flaccido ma anche sui genitali e sulla sua faccia. Gli schiaccio le palle saltandoci sopra senza pietà, a volte quel cazzetto si intromette ma io schiaccio tutto. Poi salgo su uno sgabello e da lì mi lascio cadere sulla sua faccia deformandola. Un po’ di corsa sul posto sull’addome molle e poi ri* più volte il ciclo fino a che non mi viene voglia di uscire e andare a raccontare alle mie amiche quello che ho appena fatto.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7930 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 8min.
Format: MP4
Category: Trampling
Size: 473MB
Language: Italian
Added: 2021-07-26

Lady Scarlet - Scratchy heels

ITALIAN LANGUAGE I return to my dungeon after a day spent at the company doing business. I am very elegant, with a suit, burgundy tie and high-heeled shoes. My doormat, ready naked and lying down as I ordered, compliments me. He will have a very special treatment in response! In fact, today I don't want to step on him as I usually do. Today I want to scratch him with heels. Being new, they are very sharp. He still wears the grooves from the trampling I did with the boots, and now he will also have stripes on his body. I enjoy punishing him like that, squeezing his cock and scratching him and as a thank you he has to suck my heels. When he is beautifully striped, pleading, I leave, but only because I am tired after the day of work and I want to go to rest. TACCHI GRAFFIANTI Rientro nel mio dungeon dopo una giornata trascorsa in azienda a sbrigare degli affari. Sono molto elegante, con tailleur, cravatta bordeaux e scarpe con il tacco. Il mio zerbino, già pronto nudo e sdraiato come gli avevo ordinato, mi fa i complimenti. Avrà in risposta un trattamento molto particolare! Oggi infatti non lo voglio calpestare come faccio di solito. Oggi lo voglio graffiare con i tacchi. Essendo nuovi, sono molto affilati e taglienti. Porta ancora i solchi del calpestamento fatto con gli stivali, e adesso avrà anche delle strisce sul corpo. Mi diverto a torturarlo così, schiacciandogli il cazzo e graffiandolo e come ringraziamento mi deve succhiare i tacchi. Quando è bello striato, supplichevole, mi allontano, ma solo perchè sono stanca dopo la giornata di lavoro e voglio andare a riposare.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7952 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 8min.
Format: MP4
Category: Female Domination
Size: 447MB
Language: Italian
Added: 2021-07-25

Lady Scarlet - Slaps and kicks in chains

ITALIAN LANGUAGE Today Mistress Gaia and I have immobilized our slave for good: his hands and feet are chained to two opposite walls of the room with arms and legs wide open. Gaia and I approach him with our long legs wrapped in nylons and start with slaps on his face and his swollen balls. The more we hit him, the more that cock grows to the point where it's almost in the way of our ballbusting sessions. We hit him with slaps in the face and kicks in the balls, without stopping and always increasing the pace. Our fantasy leads us to slap his balls as well and we finish punishing him by kicking him from two sides: me in the fron and Gaia behind him. SCHIAFFI E CALCI IN CATENE Io e Mistress Gaia oggi abbiamo immobilizzato per bene il nostro schiavo: è incatenato mani e piedi a due pareti opposte della stanza con braccia e gambe larga. Io e Gaia ci avviciniamo con le nostre lunghe gambe avvolte da calze di nylon e iniziamo con degli schiaffetti sul viso e sulle sue palle gonfie. Più lo colpiamo e più quel cazzo cresce al punto che è quasi di intralcio per la nostra sessioni di ballbusting. Alternandoci lo colpiamo con schiaffi in faccia e calci nelle palle, senza fermarci e aumentando sempre il ritmo. La nostra fantasia ci porta a schiaffeggiare anche le palle e concludiamo massacrandolo di calci io frontalmente e Gaia alle sue spalle.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7990 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 288 kb/s
Length: 7min.
Format: MP4
Category: Ballbusting
Size: 398MB
Language: Italian
Added: 2021-07-19

Lady Scarlet - The an*mal I want you to be

ITALIAN LANGUAGE You hear barking... it's my d*g locked in a cage. I go towards him holding the leash in my hand. He shudders with joy because he knows it's time to go out for a walk. I open the door and he approaches me. He has toothed clamps on his nipples. I left them as a symbol of belonging and punishment. And that's where I put the leash, so that every pull is a pain for that beast. I take him for a walk. He smells my smell, he is glad that I came to get him but at the same time he feels pain in his nipples. Then sitting comfortably I have my boots cleaned with his tongue. A good d*g thus serves his Mistress! But now I want him to become my pony and to take me for a walk. I prepare him by putting two bridles always connected to the clamps and I ride him. Every now and then I like him grab me by the heels and stand up on two legs. I take him to the end of his strength and he collapses to the ground. I let my boots kiss, give him a tug on his nipples again and leave him there. L'ANIMALE CHE VOGLIO CHE TU SIA Si sente abbaiare... è il mio cane chiuso in gabbia. Vado verso di lui tenendo il guinzaglio in mano. Lui freme dalla gioia perchè sa che è venuto il momento di uscire per la passeggiata. Apro la porticina e si avvicina a me. Ha delle pinzette dentate ai capezzoli. Gliele ho lasciate come simbolo di appartenenza e punizione. Ed è proprio lì che gli metto il guinzaglio, in modo che ad ogni tirata sia una sofferenza per quella *ccia. Lo porto un po' a spasso. Lui fiuta il mio odore, è contento che sono venuta a prenderlo ma allo stesso tempo prova dolore ai capezzoli. Poi seduta comoda mi faccio ripulire gli stivali con la lingua. Un bravo cane serve così la sua Padrona! Adesso però ho voglia che diventi il mio pony e che sia lui a portarmi a spasso. Lo preparo mettendogli due briglie sempre collegate alle pinzette e lo cavalco. Ogni tanto mi piace mi afferri per i tacchi e si alzi su due zampe. Lo porto allo stremo delle sue forze e si accascia al suolo. Mi faccio baciare gli stivali, gli do ancora una tirata ai capezzoli e lo lascio lì.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7940 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 11min.
Format: MP4
Category: Female Domination
Size: 651MB
Language: Italian
Added: 2021-07-17

Lady Scarlet - Femdom school: Maya, kick the pensioner!

ITALIAN LANGUAGE I am in my company office with my secretary Maya to continue her training as a Mistress in the sixth chapter of the Femdom school saga. Today I introduce her to a new employee, actually he has already retired but since he doesn't have a sh_t to do all day every now and then I call him for errands. The pensioner’s specialty is getting kicked in the balls and in this episode I'll explain Maya the art of ballbusting. We are ready to start without shoes but with nylon veiled legs. I immediately show her how to kick and I must say that she seems to be really capable: she likes this practice and with the right training she will become really good. We alternate in a series of kicks with both legs until the pensioner falls to the ground with his balls destroyed. MAYA, PRENDI A CALCI IL PENSIONATO! Mi trovo nell’ufficio della mia azienda con la mia segretaria Maya per continuare la sua formazione da Mistress nel sesto capitolo della saga Femdom school. Oggi le presento un nuovo impiegato, in realtà è già andato in pensione ma visto che non ha un cazzo da fare tutto il giorno ogni tanto lo chiamo per delle commissioni. La specialità del pensionato è prendere calci nelle palle e in questo episodio spiegherò a Maya l’arte del ballbusting. Siamo già pronte senza scarpe ma con le gambe velate di nylon. Le mostro subito come colpire e devo dire che sembra proprio portata: è una pratica che le piace e con il giusto esercizio diventerà davvero brava. Ci alterniamo in una serie di calci con entrambe le gambe finchè il pensionato non stramazza al suolo con i coglioni distrutti.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7990 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 271 kb/s
Length: 9min.
Format: MP4
Category: Ballbusting
Size: 516MB
Language: Italian
Added: 2021-07-17

Lady Scarlet - Femdom school: We stay on your face

ITALIAN LANGUAGE I am in my company office with my secretary Maya to continue her training as a Mistress in the fifth chapter of the Femdom school saga. Her colleague Tappy is still at our disposal as a doormat and in this episode I will explain the secrets of facestanding, the art of crushing faces. Let's start by placing Tappy on the floor with the head right near the base of the X-Cross that will support us. We have him take off our shoes and we are ready to start. I show Maya how to go up front, with the heel on the chin and the tip of the foot on his forehead: once you have found your balance, you can also take the second foot. Then I show her how to climb sideways on his cheek after turning his head to one side and to finish how to climb up with both soles on his face. Maya is a little excited to try herself, she first goes up for a few seconds but then she begins to enjoy it and tries to imitate all my moves. Tappy's face warps under our veiled feet as we insult him and remind him of who's in charge by both trampling on him and alternating between abdomen and face. We are interrupted by Tappy's cell phone ringing: an unacceptable thing for which he will pay a fair price. IN PIEDI SULLA TUA FACCIA Mi trovo nell’ufficio della mia azienda con la mia segretaria Maya per continuare la sua formazione da Mistress nel quinto capitolo della saga Femdom school. Il suo collega Tappy è ancora a nostra disposizione come zerbino e in questo episodio le spiegherò i segreti del facestanding, l’arte di schiacciare la faccia. Iniziamo posizionando il Tappy sul pavimento con la testa proprio vicino alla base della croce di Sant’Andrea che ci farà da supporto. Ci facciamo sfilare le scarpe e siamo pronte a iniziare. Mostro a Maya come salire frontalmente, con il tallone sul mento e la punta del piede sulla fronte: una volta trovato l’equilibrio si può portare anche il secondo piede. Dopo le mostro come salire lateralmente sulla guancia dopo avergli fatto girare la testa su un lato e per finire con entrambe le piante dei piedi sulla faccia. Maya è un po’ emozionata sale prima per qualche secondo ma poi inizia a prenderci gusto e cerca di imitare tutte le mie movenze. La faccia di Tappy si deforma sotto i nostri piedi velati mentre lo insultiamo e gli ricordiamo chi comanda salendo entrambe e alternandoci tra addome e faccia. Veniamo interrotte dallo squillo del cellulare di Tappy: una cosa inaccettabile per la quale pagherà un giusto prezzo.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 8008 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 282 kb/s
Length: 11min.
Format: MP4
Category: Trampling
Size: 654MB
Language: Italian
Added: 2021-07-13

Lady Scarlet - Femdom school: Let's move on to heels

ITALIAN LANGUAGE I am in my company office with my secretary Maya to continue her training as a Mistress in the fourth chapter of the Femdom school saga. Her colleague Tappy is still at our disposal as a doormat, and in this episode I'm going to explain how to sink sharp stilettos into this worm's flaccid abdomen. We start sitting on the desk with our nylon legs and sharp stiletto heels: I show her how to climb, where to position herself and how to maintain balance. In this position, however, it is quite difficult for a novice so I move everyone to an area more suitable for learning. Tappy is now lying in front of an X-Cross which we can lean on to keep our balance. I have already left several red and purple marks, now it's up to Maya to go up and become familiar with this new sensation. I tell her not to worry about the screams, to remember the humiliations she received by the colleague in the office and not to have mercy. Now Tappy is completely dominated by his manager and by his colleague as he screams in pain and squirms. E ORA PASSIAMO AI TACCHI Mi trovo nell’ufficio della mia azienda con la mia segretaria Maya per continuare la sua formazione da Mistress nel quarto capitolo della saga Femdom school. Il suo collega Tappy è ancora a nostra disposizione come zerbino e in questo episodio le spiegherò come affondare degli affilati tacchi a spillo nel flaccido addome di questo verme. Iniziamo sedute sulla scrivania con le nostre gambe velate di nylon e dei micidiali tacchi a spillo: le faccio vedere come fare a salire, dove posizionarsi e come mantenere l’equilibrio. In questa posizione però è abbastanza difficile per una alle prime armi e allora sposto tutti verso una zona più adatta all’apprendimento. Tappy è ora sdraiato davanti a una croce di Sant’Andrea alla quale possiamo appoggiarci per mantenere l’equilibrio. Io ho lasciato già diversi segni rossi e viola ora tocca a Maya salire e prendere confidenza con questa nuova sensazione. Le dico di non preoccuparsi delle urla, di ricordare le umiliazioni ricevute dal collega in ufficio e di non avere pietà. Ora Tappy è completamente dominato dalla sua direttrice e dalla collega mentre urla dal dolore e si dimena.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7994 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 274 kb/s
Length: 11min.
Format: MP4
Category: Trampling
Size: 664MB
Language: Italian
Added: 2021-07-12

Lady Scarlet - 2 asses for 2 cocks

ITALAN LANGUAGE After fucking them in the mouth and encouraging them to homosexuality, now we want to fuck them in the ass. First we prepare them with our fingers, spreading their asses well. Then I with my strap-on, Andreia with her cock, we take them doggystyle. Both slowly and brutally, alternating in this ride that in the end will see the two exhausted slaves and we Mistress satisfied to have completely dominated them, nullifying any residue of virility... 2 CULI PER DUE CAZZI Dopo averli scopati in bocca e averli incoraggiati all'omosessualità, ora ce li vogliamo inculare. Prima li prepariamo con le dita, allargando bene i loro culi. Poi io con il mio strap-on, Andreia con il suo cazzo, li prendiamo a pecorina. Sia lentamente che brutalmente, alternandoci in questa cavalcata che alla fine vedrà i due schiavi stremati e noi Padrone soddisfatte di averli dominati completamente, annullando ogni residuo di virilità...

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7984 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 15min.
Format: MP4
Category: Strap-On
Size: 896MB
Language: Italian
Added: 2021-07-12

Lady Scarlet - Cock roulette

ITALIAN LANGUAGE Looking at the two slaves on their knees, my friend Andreia and I approach them telling them that today they will participate in a dick roulette. In fact, I wear a strapon, while the shemale has her cock ready for use. We turn around the slaves that we have put on the backs so that they cannot see which one of us Miss will be in front of them. Until they find their mouths full! They suck, one on one side of the other. Once the cock of meat, once the rubber one. When their mouths are warm, we order them to turn around. They don't know what is up to them. But we do! We make them smell like two animals and then put them in the 69 position. Now they have to masturbate and suck each other, under our eyes to delight our desire of domination and control while waiting to fuck them... ROULETTE DEL CAZZO Guardando i due schiavi in ginocchio, io e la mia amica Andreia ci avviciniamo dicendo loro che oggi parteciperanno a una roulette del cazzo. Io infatti indosso uno strapon, mentre la trans ha il suo cazzo pronto all'uso. Giriamo attorno gli schiavi che abbiamo messo apposta di schiena perchè non possano vedere chi di noi due Miss si troveranno di fronte. Fino a quando non si trovano la bocca piena! Spompinano, uno da una parte uno dall'altra. Una volta il cazzo di carne, una volta quello di gomma. Quando le loro bocche sono calde, li ordiniamo di girarsi. Non sanno quello che spetta loro. Ma noi si! Li facciamo annusare come due animali e poi mettere nella poszione del 69. Ora si devono masturbare e succhiare a vicenda, sotto i nostri occhi per deliziare la nostra voglia di dominio e controllo nell'attesa di scoparceli...

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 8004 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 11min.
Format: MP4
Category: Female Domination
Size: 643MB
Language: Italian
Added: 2021-07-11

Lady Scarlet - Cleaning before bedtime

ITALIAN LANGUAGE I am exhausted after a whole day of sessions and I need to clean my boots thoroughly before taking them off and going to sleep. I call my slave, explain the situation to him and he immediately starts using his tongue to clean and make my soles shine. I take the chance to film him with my cell phone: I want to send it to all my friends and make fun of him with them. I check his tongue: it's getting blacker and blacker; I check the sole: it's shiny. Very well, now he can move on to the other and continue with the same commitment. I can go to sleep in practically new boots now, so I stop him and send him to prepare my bed. PULIZIA PRIMA DI ANDARE A LETTO Sono esausta dopo un’intera giornata di sessioni e ho bisogno di pulire per bene gli stivali prima di toglierli e andare a dormire. Chiamo il mio schiavo, gli spiego la situazione e lui immediatamente inizia a usare la sua lingua per pulire e far splendere le suole. Approfitto della situazione per filmarlo con il cellulare: voglio mandarlo a tutte le mie amiche e deriderlo con loro. Controllo la sua lingua: è sempre più nera; controllo la suola: è lucida. Molto bene ora può passare all’altro e continuare con lo stesso impegno. Ora posso andare a dormire con degli stivali praticamente nuovi, lo fermo e lo mando a prepararmi il letto.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7988 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 11min.
Format: MP4
Category: Boot Domination
Size: 617MB
Language: Italian
Added: 2021-07-09

Lady Scarlet - 400 lashes of nine tails

ITALIAN LANGUAGE Naked and chained to the wall, the slave sees me coming from the mirror that is in front of him. He has his balls full after a week of abstinence, I feel them in my hands and I hit them with my boots. If he endures until he breaks the whipping record, he'll have a chance to jerk off in my honor. I take a nine-tailed whip and start hitting him relentlessly: he squirms and turns so I can hit him on all sides. After the first 100 hits he deserved to drink, I spit in his mouth and take another whip. I unleash my strenght on his flesh and his back gets redder and redder and I still have two whips to try as he hops in pain. Each whip I change is thinner and sharper, I want to smash him and make him crawl until it surpasses its 350-stroke record. When we get to 400 hits I release him and let him kneel and kiss my boots in gratitude. 400 FRUSTATE A NOVE CODE Nudo e incatenato alla parete lo schiavo mi vede arrivare dallo specchio che è davanti a lui. Ha le palle piene dopo una settimana di astinenza, le sento tra le mie mani e le colpisco con gli stivali. Se re*à fino a battere il record di frustate avrà la possibilità di segarsi in mio onore. Prendo una frusta a nove code e inizio a colpirlo senza sosta: si dimena e si rigira così che possa colpirlo su tutti i lati. Dopo i primi 100 colpi ha meritato di bere, gli sputo in bocca e cambio frusta. Mi sfogo sulla sua carne e la sua schiena diventa sempre più rossa e ho ancora due fruste da provare mentre lui saltella dal dolore. Ogni frusta che cambio è più sottile e più tagliente, voglio distruggerlo e farlo strisciare fino a superare il suo record di 350 colpi. Arrivati a 400 lo libero e lascio che si inginocchi e baciarmi gli stivali in segno di gratitudine.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7992 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 304 kb/s
Length: 21min.
Format: MP4
Category: Whipping
Size: 1229MB
Language: Italian
Added: 2021-07-07

Lady Scarlet - Fishnet face

ITALIAN LANGUAGE Today I can't wait to leave the mark of my new tan fishnet socks on the face of my doormat. He is lying on the ground waiting for me with his head between two pieces of wood that will help me climb onto his face with my big feet. I first place one foot then the other, rub them, he tries to kiss them but then I also crush him. I walk from side to side passing from his face until it deforms under my weight while I stand still on his face. FACCIA A RETE Oggi non vedo l’ora di lasciare il segno dei miei nuovi calzini a rete color carne sulla faccia del mio zerbino. E’ steso a terra ad aspettarmi con la testa tra due pezzi di legno che mi aiuteranno a salirgli in faccia con i miei grandi piedi. Appoggio prima un piede poi l’altro, li strofino, lui cerca di baciarli ma poi lo schiaccio anche. Passeggio da un lato all’altro passando dalla sua faccia fino a deformarla sotto il mio peso restando in piedi su di lui

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7944 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 8min.
Format: MP4
Category: Trampling
Size: 461MB
Language: Italian
Added: 2021-07-06

Lady Scarlet - Balls in throat

ITALIAN LANGUAGE At the end of a long day at the dungeon with my friend Mistress Gaia, we decide for one last, short but intense ballbusting session. This slave with huge balls had already performed well during the ballbusting competition we had previously organized and now he will have to endure an even more rough session. We start kicking from with our black, high heels, one at a time, practically without stopping: we increase speed and power until the slave falls to the ground on his knees. After a while he dares to get up, he wants more but he made a serious mistake in challenging us: we take off our shoes and after a few barefeet hits we knock him out. PALLE IN GOLA Alla fine di una lunga giornata al dungeon con la mia amica Mistress Gaia, decidiamo per un’ultima, rapida ma intensa sessione di ballbusting. Questo schiavo dalle palle enormi si era già comportato bene durante la gara di ballbusting che avevamo organizzato in precedenza e ora dovrà re*e a una sessione ancora più *a. Iniziamo a calciare dall’alto dei nostri tacchi neri, una alla volta, senza praticamente sosta: aumentiamo velocità e potenza finchè lo schiavo non stramazza a terra in ginocchio. Dopo poco osa rialzarsi, ne vuole ancora ma ha fatto un grave errore a sfidarci: togliamo le scarpe e dopo pochi colpi a piedi nudi lo mettiamo K.O.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7984 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 252 kb/s
Length: 4min.
Format: MP4
Category: Ballbusting
Size: 232MB
Language: Italian
Added: 2021-07-05

Lady Scarlet - 2 Amazons & the little dwarf

ITALIAN LANGUAGE My tranny friend Andreia and I caught a little dwarf and put him in a cage. Thinking back to his capture and smiling, Andreia says she wants to have fun with him. I too am no longer in the skin and so I am going to get him. I open the door and pull the leash but resist. He is afraid of us. I insist and threaten him by telling him that I could sever his neck with my strength. Scared he goes out. He looks at us. We are Giantesses and he is just a homunculus. I take off the leash and he starts to run away. We catch him immediately. One of our steps is ten of his! We start using him as a toy, humiliating him for his small size and bragging about our greatness and superiority. We make him stand, kneel and finally lie down. When he is standing we can use him as a support by putting our arms on that bald head. Hahaha comes to our breasts. When he is on his knees we make him become our ass kiss always as a sign of humiliation. When he crawls, we scare him with our soles and heels, as well as with all our physicality. From there he sees us even more enormous and we see him even smaller. When we are tired we decide to use it as a table, sitting on him and remaining like this for as long as we want, to suffer under our weight... 2 AMAZZONI E IL NANETTO Io e la mia amica trans Andreia abbiamo catturato un nanetto e l'abbiamo messo in gabbia. Ripensando alla sua cattura e sorridendo, Andreia dice che ha voglia di divertirsi con lui. Anch'io non sto più nella pelle e così lo vado a prendere. Apro la porticina e tiro il guinzaglio ma fa resistenza. Ha paura di noi. Insisto e lo minaccio dicendogli che potrei staccargli il collo con la mia forza. Intimorito esce. Ci guarda. Siamo delle Gigantesse e lui solo un omuncolo. Gli tolgo il guinzaglio e fa per scappare. Lo acchiappiamo subito. Un nostro passo è dieci dei suoi! Iniziamo a usarlo come un giocattolino, umiliandolo per le sue piccole dimensioni e vantandoci della nostra grandezza e superiorità. Lo facciamo mettere in piedi, lo facciamo inginocchiare e infine sdraiare. Quando è in piedi possiamo usarlo come appoggio mettendogli le braccia su quella testolina pelata. Hahaha arriva ai nostri seni. Quando è in ginocchio lo facciamo diventare il nostro bacia culo sempre in segno di umiliazione. Quando striscia lo spaventiamo con le nostre suole e i nostri tacchi, oltre che con tutta la nostra fisicità. Da laggiù ci vede ancora più enormi e noi lo vediamo ancora più piccolo. Quando siamo stanche decidiamo di usarlo come tavolino, sedendoci su di lui e rimamendo così per tutto il tempo che vogliamo, a soffrire sotto il nostro peso...

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7954 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 8min.
Format: MP4
Category: Amazons
Size: 492MB
Language: Italian
Added: 2021-07-04

Lady Scarlet - A locker, a slave and the torn nipples

ITALIAN LANGUAGE I approach the black locker where I locked up my slave. He is my "cow" slave, piebald and with the udders of a cow, he is completely naked with a mask that covers his face and mouth and he is already excited just seeing me. First I tie his hands with a rope which I then fasten to the locker: he is now there in front of me, arms up and tied and he cannot escape from me. I want to destroy those pink and hard nipples. I start with my hands with stronger and stronger pinches first and then also using my nails. But after a while some I attach two clamps, crushing his hard nipples. Not happy, I begin to attach increasingly larger weights that begin to deform his body: now the udders in traction hang down just like a cow. Meanwhile, he enjoys with half-closed eyes for all the pain I'm inflicting on him. I unfasten him from the locker and carry him around making him bend over so that the weights pull and lengthen those filthy little tits while his little cock drools with excitement. This is not the time to cum however, so I lock him up in the locker again with the weights still attached. UN ARMADIETTO, UNO SCHIAVO E I CAPEZZOLI STRAPPATI Mi avvicino all’armadietto nero da palestra dove ho rinchiuso il mio schiavo. E’ il mio schiavo “vacca”, pezzato e con le mammelle di una mucca, è completamente nudo con una maschera che gli copre viso e bocca ed e già eccitato al solo vedermi. Per prima cosa gli lego le mani con una corda che poi fisso all’armadietto: ora è lì davanti a me, braccia in alto e bloccate e non può sfuggirmi. Voglio distruggergli quei capezzoli rosa e duri, inizio con le mie mani con pizzichi sempre più forti e poi anche usando le unghie. Ma dopo poco gli attacco delle mollette che schiacciano forte i suoi capezzoli duri. Non contenta inizio ad attaccare dei pesetti sempre più grandi e che iniziano a deformare il suo corpo: ora le mammelle in trazione pendono proprio come fosse una vacca. Intanto lui gode con gli occhi socchiusi per tutto il dolore che gli sto infliggendo. Lo stacco dall’armadietto e lo porto in giro ma l faccio piegare in modo che i pesi tirino e allunghino quelle tettine schifose mentre il suo cazzetto in tiro sbava dall’eccitazione. Non è il momento di godere però e lo rinchiudo a chiave nell’armadietto con i pesi ancora attaccati.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7922 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 13min.
Format: MP4
Category: Female Domination
Size: 743MB
Language: Italian
Added: 2021-07-02

Lady Scarlet - Crushed hands

ITALIAN LANGUAGE Today I really want to crush my slave's hands with my favorite sneakers. The camera from below only shows the fingers of the hands protruding from the wooden edge of the bed on which I am standing on. I crusch him hard and I hear the noise of the hands that are destroyed: he will not be able to jerk off again. I can get off now, he had the lesson he deserved: the back of his hands is completely red and marked by the soles of my shoes. MANI SCHIACCIATE Oggi ho proprio voglia di schiacciare le mani del mio schiavo con le mie sneakers preferite. L’inquadratura dal basso mostra solo le dita delle mani che sporgono dal bordo di legno del letto su cui sono salita. Schiaccio con forza camminando sul posto e sento il rumore delle mani che si distruggono: voglio togliergli la possibilità di farsi le seghe. Posso scendere ora, ha avuto la lezione che meritava: il dorso delle sue mani e completamente rosso e segnato dalle suole delle mie scarpe

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7982 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 6min.
Format: MP4
Category: Crush POV
Size: 369MB
Language: Italian
Added: 2021-06-30

Lady Scarlet - A girl under my butt

CUSTOM REQUEST - I received a request for a custom video that I shot with a foreign slave passing through Italy: the speech of the video is therefore partly in Italian and partly in English. Below is the request: You are waiting for the client who has booked a choking session. Suddenly you hear a knock, open the door and will let her in, immediately making things clear: you will make her choke so much mercilessly, in the way she prefers... The client replies that she likes to be submissive with the ass on her face and that she enjoys a lot when they don't let her breathe by covering her face... You approach and grab her by the hair telling her that being under your ass is an honour. At this point you put her on the ground and with your hands drag her face into your ass covering it all and without letting her breathe... the slave appreciates so much that with her hands she is grabbing and pulling your ass trying to get closer and closer... Suddenly you stop her saying that you know a better way to choke her... You make her lie on the floor and sit on her face to the point that you completely cover it. The slave is so horny that she starts masturbating with a vibrator while you often ask her if she likes your ass on her face and you keep getting up and sitting down until the end of the video when the slave asks you to stop. UNA RAGAZZA SOTTO IL MIO CULO VIDEO SU RICHIESTA - Ho ricevuto una richiesta di video personalizzato che ho realizzato con una schiava straniera di passaggio in Italia: il parlato del video è quindi in parte in italiano e in parte in inglese. Di seguito la richiesta: Lei è in attesa della cliente che ha prenotato una sessione di soffocamento. All’improvviso sente bussare, apre la porta e la farà entrare mettendo subito in chiaro le cose: la farà soffocare tanto senza pietà, nella modalità in cui lei preferisce… La cliente risponde che le piace essere sottomessa con il culo in faccia e che gode molto quando non la fanno respirare coprendole la faccia... lei si avvicina e la prende per i capelli la cliente dicendole che stare sotto il suo culo è un onore. A questo punto lei la stende a terra e con la mano la trascina nel suo culo coprendole tutta la faccia senza farla respirare… la schiava apprezza tanto che con le mani vuole soffocarsi da sola nel suo culo cercando di avvicinarlo sempre di più… All’improvviso lei la ferma dicendo che ha un modo migliore per metterglielo tutto in bocca... la fa sdraiare per terra e si siede sulla sua faccia al punto da coprirla completamente. La schiava è talmente arrapata che comincia a masturbarsi con un vibratore mentre lei le chiede spesso se le piace o no il culo in faccia e continua ad alzarsi e sedersi fino a fine video quando la schiava le chiede di fermarsi.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7995 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 272 kb/s
Length: 10min.
Format: MP4
Category: Facesitting
Size: 574MB
Language: Italian
Added: 2021-06-29

Lady Scarlet - Deep feet

ITALIAN LANGUAGE My friend Gaia and I are completely dressed in leather. These boots are warm and we can't wait to let this useless slave taste our sweaty feet. He is here in front of me on all fours, Gaia rides him sitting on his back while I take off my boots sitting in an armchair. I rub my sweaty feet on his face and immediately order him to open his mouth: first the right and then the left foot go all the way in while he can barely get all my toes in. I push harder and harder and Gaia on the other side pushes the slave's head. Now it's up to Gaia and I step over to ride this worm. Even with Gaia's feet the slave struggles to get all the toes in. Gaia pushes her feet hard into his throat as I press the back of his neck with my hands and then with my feet. Before leaving him, however, we both try to put one foot in his mouth at the same time: test passed. PIEDI PROFONDI Io e la mia amica Gaia siamo vestite di pelle dalla testa ai piedi. Questi stivali sono caldi e non vediamo l’ora di far assaggiare i nostri piedi sudati a questo inutile schiavo. E’ qui davanti a me a quattro zampe, Gaia lo cavalca seduta sulla schiena mentre io mi sfilo gli stivali seduta in poltrona. Strofino i miei piedi sudati sulla sua faccia e gli ordino subito di aprire la bocca: prima il destro e poi il sinistro entrano fino in fondo mentre lui riesce a malapena a far entrare tutte le dita dei miei piedi. Spingo sempre più forte e Gaia dall’altro lato spinge la testa dello schiavo. Ora tocca a Gaia e io passo a cavalcare questa nullità. Anche con i piedi di Gaia lo schiavo fatica a far entrare tutte le dita. Gaia spinge forte i piedi nella sua gola mentre io premo dietro la sua nuca con le mani e poi con i miei piedi. Prima di lasciarlo però proviamo a mettere entrambe un piede nella sua bocca contemporaneamente: test superato.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7995 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 273 kb/s
Length: 9min.
Format: MP4
Category: Foot Domination
Size: 523MB
Language: Italian
Added: 2021-06-29