Lady Scarlet

Lady Scarlet - My house's armchair

ITALIAN LANGUAGE I bought a new armchair and as soon as I found its place in the house, who do I find leaning against it? My slave! He is jealous. He wants me to keep using him as my "butt rest". He fears that I may replace him and forget about him. I know how to cheer him up ... I'll sit on his face and never get up again. I will change position, I will suffocate him, I will sink my feet on his body, I will crush him under my weight. In short, I will also have a new armchair but I prefer my slave-object... LA MIA POLTRONA DI CASA Ho comprato una poltrona nuova e appena trovata la sua collocazione in casa chi ci trovo appoggiata ad essa? Il mio schiavo! E' geloso. Vuole che continui a usare lui come mio "poggia culo". Teme che io possa sostituirlo e dimenticarmi di lui. So come rincuorarlo... Mi siederò sul suo viso e non mi alzerò più. Cambierò posizione, lo soffocherò, affonderò i miei piedi sul suo corpo, lo schiaccerò sotto il mio peso. Insomma, avrò anche una poltrona nuova ma il mio schiavo-oggetto lo preferisco...

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7961 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 7min.
Format: MP4
Category: Facesitting
Size: 384MB
Language: Italian
Added: 2021-04-05

Lady Scarlet - Casual trampling in 3

ITALIAN LANGUAGE Our slave has a wooden box around his face so that all three of us can play with this flaccid worm at the same time. My friends Gea Domina and Cleo Domina and I have just finished training outdoors and now we need to clean our sneakers. Tongue out and in turn the slave licks our soles well until they turn white again but as we're there we want to have some fun trampling on it. We alternate between face, abdomen and small cock of this humble aching and screaming slave. First he takes off our shoes and then also the socks and with bare feet we jump on this heap of lard. Facestanding and trampling are our specialty and we have a lot of fun while he suffers under us. UN TRAMPLING SPORTIVO IN 3 Il nostro schiavo ha di nuovo una scatola di legno intorno alla faccia così che possiamo giocare tutte e tre contemporaneamente con questo flaccido verme. Io e le mie amiche Gea Domina e Cleo Domina abbiamo appena finito di allenarci all’aperto e ora abbiamo bisogno di pulire le nostre scarpe da ginnastica. Lingua fuori e a turno lo schiavo lecca per bene le nostre suole fino a farle tornare bianche ma già che siamo lì vogliamo divertirci un po’ a calpestarlo. Ci alterniamo tra faccia addome e cazzetto di questo umile schiavo dolorante e urlante. Sfila prima le scarpe e poi anche i calzini e a piedi nudi saltiamo su questo ammasso di lardo. Facestanding e trampling sono la nostra specialità e ci divertiamo mentre lui soffre sotto di noi.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7966 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 10min.
Format: MP4
Category: Trampling
Size: 584MB
Language: Italian
Added: 2021-04-22

Lady Scarlet - A hard sissy training - part 3

ITALIAN LANGUAGE This video is part 3 of the movie “A Hard Sissy Training”. We have reached the final stage of his training: I have him completely naked, I tie him in the doggie position, I hold my riding crop and I start hitting his back and his ass. Now she is no longer the sissy, now he is my pet who must bear my mark! He suffers, deeply and for a long time, screams, arches his back, tries to move but his wrists are tied and he can only stay there to suffer. I tell him that I will take him to the limit and if he will resist enough he will have the much desired reward ... His body is now completely scarred, his back is hot and the furrows left by the whip will not go away quickly. I order him to kiss my shoes as a sign of thanks and smiling I put the collar on him saying "You did it. You won it". In pain, he thanks me. UN DURO ALLENAMENTO DA SISSY - PARTE 3 Questo video è la parte 3 del film “A Hard Sissy Training”. Siamo giunti alla fase finale dell’addestramento, lo faccio denudare completamente, lo lego nella posizione a pecorina, impugno il mio frustino da cavallo e inzio a colpire la sua schiena e il suo culo. Ora non è più la sissy, ora è il mio animale che deve portare il mio marchio! Subisce, in profondità e a lungo, urla, inarca la schiena, cerca di muoversi ma ha i polsi legati e può solo restare lì a subire. Gli dico che lo porterò al limite e se re*à abbastanza avrà il tanto agognato premio… Il suo corpo è ora completamente segnato, la schiena è bollente e i solchi lasciati dal frustino non andranno via velocemente. Gli ordino di baciarmi le scarpe in segno di ringraziamento e sorridendo gli metto il collare dicendo "Ce l'hai fatta. Te lo sei conquistato". Sofferente, mi ringrazia.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7927 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 13min.
Format: MP4
Category: Whipping
Size: 780MB
Language: Italian
Added: 2021-04-22

Lady Scarlet - A hard sissy training - part 2

ITALIAN LANGUAGE This video is part 2 of the movie âA Hard Sissy Trainingâ. The training continues and we move to the Doctor's room. My sissy does not know whatâs coming for her... she is lying on the bed with her legs wide open and when I appear she notices that I am wearing a strapon under my coat. I want to fuck her properly! I start to make her lick my fingers covered by a black glove: she must always be ready for me both in the mouth and in the ass. My fingers wet with her saliva then move on to prepare her asshole. A little gel on the strapon and I start to push my cock inside her, while she moans and enjoys. I also have to cover her mouth with my glove for all the moaning! This is the true intimacy that I wanted and that makes me enjoy, that makes me feel in possession. I accelerate, let myself be carried away and penetrate her deeply until my little slut tears. UN DURO ALLENAMENTO DA SISSY - PARTE 2 Questo video è la parte 2 del film âA Hard Sissy Trainingâ. Il training continua e ci spostiamo nella sala della Dottoressa. La mia femminuccia non sa bene cosa le aspetti... E' sdraiata sul lettino a gambe divaricate e quando appaio si accorge che sotto il camice indosso uno strapon. Me la voglio inculare come si deve! Inizio a farle leccare le mie dita coperte dal guanto nero: deve essere sempre pronta per me sia di bocca che di culo. Le dita bagnate dalla sua saliva passano quindi a preparare il buco del culo. Un poâ di gel sullo strapon e inizio a spingere il mio cazzo dentro, mentre lei geme e gode. Le devo anche tappare la bocca con un mio guanto per tutti i gemiti! Eâ questa la vera intimità che desideravo e che mi fa godere, che mi fa sentire in possesso. Accelero i miei colpi, mi lascio trasportare e penetro a fondo fino a far lacrimare la mia puttanella.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7939 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 10min.
Format: MP4
Category: Strap-On
Size: 568MB
Language: Italian
Added: 2021-04-20

Lady Scarlet - A hard sissy training - part 1

ITALIAN LANGUAGE This video is part 1 of the movie “A Hard Sissy Training”. Knocking at the door. Another candidate... And he's even late! We started off on the wrong foot... Yet another male candidate for my potential slave but at the moment I'm looking for a female slave... He sadly tells me that then he’s not the right fit for me. I reply that theoretically no, he is not adequate. But if he's willing to do everything for me and be my sissy, then he can earn my collar. Eager to belong to me, he trusts me and follows me in his transformation. I make him undress completely, I reset him as blank slate on which to redesign my sissy slave to my liking: I choose a set made of stockings, transparent body and panties open on the ass... The phone rings, but I warn my interlocutor that he will have to call me back, now I have to help this clumsy slave to turn into my little whore. I help him walk on his heels, he can barely stand up... I put him in doggy style on the bed and start with some anal training by opening his ass gradually first with my fingers and then with two dildos, one with the vibration and the other bigger. The fingers enter easily and also the first dildo but when it starts to vibrate I can hear her moan and make her enjoy her ass as I like it! The second dildo is nice and big so I give her the privilege of spitting right there on her asshole: now she'll take it lubricated by her mistress's saliva... I push it hard inside, struggling a bit to enter while the slut moans, but I want more intimacy with my sissy: I really have to wear my cock to fuck her deeply... UN DURO ALLENAMENTO DA SISSY - PARTE 1 Questo video è la parte 1 del film “A Hard Sissy Training”. Bussano alla porta. Un altro candidato... Ed è persino in ritardo! Partiamo con il piede giusto... Un altro candidato a potenziale mio schiavo. Ma io al momento sono alla ricerca di una schiava da sottomettere... Lui triste mi dice che allora non va bene per me. Gli rispondo che teoricamente no, non è adeguato. Ma se è disposto a fare tutto per me e a diventare la mia femminuccia, allora si può guadagnare il mio collare. Desideroso di appartenermi, si affida a me e mi segue nella sua trasformazione. Lo faccio spogliare completamente, voglio un foglio bianco su cui ridisegnare la mia schiava a mio piacimento: scelgo un completino fatto di autoreggenti, body trasparente e mutandine aperte sul culo… Squilla il telefono, ma avviso il mio interlocutore che dovrà richiamarmi, ora devo aiutare questo schiavo impacciato a trasformarsi nella mia puttanella. Lo aiuto a camminare sui tacchi, riesce a malapena a stare in piedi… Lo metto a pecorina sul letto e inizio con un po’ di anal training aprendogli il culo gradualmente prima con le dita e poi con due dildi, uno con la vibrazione e l'altro più grosso. Le dita entrano facilmente e anche il primo dildo ma quando inizio a farlo vibrare inizio a sentirla gemere e a farla godere di culo come piace a me! Il secondo dildo è bello grande quindi gli concedo il privilegio di sputargli proprio lì sul buco del culo: ora lo prenderà lubrificato dalla saliva della sua padrona… Lo spingo dentro forte, fatica un po’ a entrare mentre la troietta si lamenta, ma voglio più intimità con la mia Sissy: io il cazzo lo devo proprio indossare per scoparla in profondità…

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7981 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 23min.
Format: MP4
Category: Sissy Training
Size: 1331MB
Language: Italian
Added: 2021-04-20

Lady Scarlet - A hard sissy training

ITALIAN LANGUAGE Knocking at the door. Another candidate ... And he's even late! Let's start on the right foot ... Another candidate for my potential slave. But at the moment I'm looking for a female slave to subdue ... He sadly tells me that then he's not good for me. I reply that theoretically no, it is not adequate. But if he's willing to do everything for me and become my sissy, then he can earn my collar. Eager to belong to me, he trusts me and follows me in his transformation. I disguise him as a sissy. I make her walk on heels, I open her ass first with my fingers and then with two dildos, one with vibration and the other bigger. I made her wear panties open on her ass on purpose, so I can take advantage of her ... The training continues and we move to the Doctor's room. My sissy does not know what awaits her ... She is lying on the bed and when I appear she notices that I am wearing a strapon under my coat. I want to fuck her properly! And so I push my cock inside her, while she moans and enjoys. I also have to cover her mouth with my glove for all the moans! In the final stage of his training I have him completely naked, tie him in doggie-style position, grab my riding crop and start hitting his back and butt. Now he is no longer the sissy, now he is my pet who must bear my mark! He undergoes, in depth and for a long time. His body is all marked. I order him to kiss my shoes as a sign of thanks and smiling I put the collar on him saying "You did it. You won it". Suffering, he says "Thank you my Mistress". UN DURO ALLENAMENTO DA SISSY Bussano alla porta. Un altro candidato... Ed è persino in ritardo! Partiamo con il piede giusto... Un altro candidato a potenziale mio schiavo. Ma io al momento sono alla ricerca di una schiava da sottomettere... Lui triste mi dice che allora non va bene per me. Gli rispondo che teoricamente no, non è adeguato. Ma se è disposto a fare tutto per me e a diventare la mia femminuccia, allora si può guadagnare il mio collare. Desideroso di appartenermi, si affida a me e mi segue nella sua trasformazione. Lo travesto da sissy, lo faccio camminare sui tacchi, gli apro il culo prima con le dita e poi con due dildi, uno con la vibrazione e l'altro più grosso. Gli ho fatto indossare apposta delle mutandine aperte sul culo, così posso abusare di lui... Il training continua e ci spostiamo nella sala della Dottoressa. La mia femminuccia non sa bene cosa le aspetti... E' sdraiata sul lettino e quando appaio si accorge che sotto il camice indosso uno strapon. Me la voglio inculare come si deve! E così le spingo il mio cazzo dentro, mentre lei geme e gode. Le devo anche tappare la bocca con un mio guanto per tutti i gemiti! Nella fase finale del suo addestramento lo faccio denudare completamente, lo lego nella posizione a pecorina, impugno il mio frustino da cavallo e inzio a colpire la sua schiena e il suo culo. Ora non è più la sissy, ora è il mio animale che deve portare il mio marchio! Subisce, in profondità e a lungo. Il suo corpo è tutto segnato. Gli ordino di baciarmi le scarpe in segno di ringraziamento e sorridendo gli metto il collare dicendo "Ce l'hai fatta. Te lo sei conquistato". Sofferente, mi ringrazia.

Video Info: 1280x720 Pixel @ 4058 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 128 kb/s
Length: 46min.
Format: MP4
Category: Sissy Training
Size: 1382MB
Language: Italian
Added: 2021-04-20

Lady Scarlet - Ignoring your service

Finally I can chill on the bed after walking for a long time in my boots. Dirty soles in bed, however, are not allowed, so I call my slave and order him to lick them well until he has cleaned all the dirt and dust. He is doing a good job while I completely ignore him and get distracted with my smartphone. When the soles are clean I check his tongue which is now black: he did a good job so I can now allow him to smell my feet in pantyhose. He takes off my boots and sniffs deeply as I rest my feet on his face while I keep ignoring him. IGNORO I TUOI SERVIZI Finalmente poâ di relax sul letto dopo aver camminato a lungo con i miei stivali. Le suole sporche a letto però non vanno bene, così chiamo il mio schiavo e gli ordino di leccare per bene finchè non ha pulito tutto lo sporco e la polvere. Sta facendo un buon lavoro ma lo ignoro completamente e mi distraggo col mio smartphone. Quando le suole sono pulite controllo la sua lingua che ora è nera: è stato bravo e posso concedergli di annusare i miei piedini con i collant. Sfila gli stivali e annusano profondamente mentre faccio riposare i miei piedi sulla sua faccia e continuo a ignorarlo.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7979 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 11min.
Format: MP4
Category: Boot Domination
Size: 674MB
Language: English
Added: 2021-04-16

Lady Scarlet - Cock & face box

ITALIAN LANGUAGE The cock box wasn't enough and so we put a wooden box around our slave's face too. That way we can all three play with this flaccid worm at the same time. My friends Gea Domina and Cleo Domina and I alternate between the face, the abdomen and the small cock of this humble aching and screaming slave. The soft, small dick that emerges from the cock box is constantly crushed under the sharp heels of our boots, same treatment for his belly and chest that undergo a relentless trampling. Our heels stick like nails into his flesh and nipples as the screams are softened by the sole and heels of one of us taking care of his face. La cock box non bastava e allora abbiamo messo una scatola di legno anche intorno alla faccia del nostro schiavo. In questo modo possiamo giocare tutte e tre contemporaneamente con questo flaccido verme. Io e le mie amiche Gea Domina e Cleo Domina ci alterniamo tra faccia addome e cazzetto di questo umile schiavo dolorante e urlante. Il pisellino moscio che spunta dalla cock box viene costantemente schiacciato sotto i tacchi affilati dei nostri stivali, stessa fine per la pancia e il petto che subiscono un trampling senza tregua. I nostri tacchi si conficcano come chiodi nella sua carne e sui capezzoli mentre le urla sono soffocate da suola e tacchi di una di noi che si occupa della sua faccia.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7992 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 265 kb/s
Length: 11min.
Format: MP4
Category: Trampling
Size: 667MB
Language: Italian
Added: 2021-04-15

Lady Scarlet - The final kick

ITALIAN LANGUAGE We are pissed and furious, this lousy worm allowed himself to piss in our bathroom without lifting the toilet seat and made everything dirty. He does not seem to understand but then admits he was wrong, he will have to clean everything with his tongue but first he deserves an exemplary punishment. I take off his boxers, spread his legs and with my friends Gea Domina and Cleo Domina take turns kicking his balls without mercy. We insult him and hit him harder and harder until he falls to the ground, he begs for mercy but we keep hitting him and stepping on his balls as he crawls to clean the mess he left in the bathroom. IL CALCIO DEFINITIVO Siamo incazzate e furiose, questo schifoso verme si è permesso di pisciare nel nostro bagno senza alzare la tavoletta e ha sporcato tutto. Sembra non capire ma poi ammette di aver sbagliato, dovrà pulire tutto con la sua lingua ma prima merita una punizione esemplare. Gli tolgo i boxer, gli allargo le gambe e a turno io e le mie amiche Gea Domina e Cleo Domina gli spacchiamo i coglioni a calci. Colpi sempre più forti e insulti finché non stramazza al suolo, invoca pietà ma noi continuiamo a colpirlo e a calpestargli le palle mentre si avvia strisciando a pulire lo schifo che ha lasciato in bagno.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7986 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 255 kb/s
Length: 5min.
Format: MP4
Category: Ballbusting
Size: 308MB
Language: Italian
Added: 2021-04-14

Lady Scarlet - Punished butt

ITALIAN LANGUAGE I am sitting thoughtfully on my slave naked as a worm: I am thinking, I reflect on how I want to punish him today. Then the lighting: it's time for a good spanking session. I start with a small wooden paddle and a few slaps with my bare hands but he is already complaining: his ass is too skinny, he lacks a protecting layer of fat. I switch to a longer leather paddle and now his buttocks start to turn red as I like it, my name is Scarlet after all... Now that the flesh is red and inflamed I keep going with my bare hands, I like to feel the heat of his aching buttocks on my palms. Unfortunately for him he drops the paddle I left on his back: I pick it up and inflict a punitive sequence that he will remember for a long time. CULO PUNITO Sono seduta pensierosa sul mio schiavo nudo come un verme: sto pensando, rifletto su come voglio punirlo oggi. Poi l’illuminazione: è il momento di una bella sessione di spanking. Inizio con un piccolo paddle di legno e qualche schiaffo a mani nude ma lui già si lamenta: ha il culo troppo secco, gli manca uno strato di ciccia a protezione. Passo a un paddle di cuoio più lungo e ora le sue chiappe iniziano a diventare rosse come piace a me, non a caso mi chiamo Scarlet… Ora che la carne è rossa e infiammata continuo a mani nude, mi piace sentire sui miei palmi il calore delle sue chiappe doloranti. Purtroppo per lui lascia cadere il paddle che gli avevo affidato: lo raccolgo e gli infliggo una sequenza punitiva che ricorderà a lungo.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7982 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 8min.
Format: MP4
Category: Spanking
Size: 490MB
Language: Italian
Added: 2021-04-12

Lady Scarlet - Angry hands

ITALIAN LANGUAGE Sitting on my throne I snort because I'm tired of always taking back my slave. He's in charge of cleaning the dungeon for me but he disappoints me every time. He focuses only on the shoes, polishes them properly and they are as good as new. But everything else neglects it. Angry I call him and start slapping him. I reproach him and tell him that such negligence must not happen again. That it is not enough to give me the splendid boots I wear to clear his conscience. He knows what I mean and suffers without opposing. At one point he also kisses my hands but he had not given him permission to do so and I hit him backwards. And when my hands are warm and his face all red I send him away, satisfied with the lesson I have given him. MANI ARRABBIATE Seduta sul mio trono sbuffo perchè sono stanca di riprendere sempre il mio schiavo. E' incaricato di *i le pulizie al dungeon ma tutte le volte mi delude. Si concentra solo sulle scarpe, le lucida a dovere e tornano come nuove. Ma tutto il resto lo trascura. Arrabbiata lo chiamo e inizio a prenderlo a schiaffi. Lo rimprovero e gli dico che non deve più succedere una tale negligenza. Che non basta regalarmi gli splendidi stivali che indosso per pulirsi la coscienza. Lui sa bene a cosa mi riferisco e subisce senza opporsi. A un certo punto mi bacia anche le mani ma non gli aveva dato il permesso di farlo e lo colpisco a man rovescia. E quando le mie mani sono calde e la sua faccia tutta rossa lo mando via, soddisfatta della lezione che gli ho dato.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7949 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 6min.
Format: MP4
Category: Faceslapping
Size: 342MB
Language: Italian
Added: 2021-04-12

Lady Scarlet - Trampling contest

ITALIAN LANGUAGE And trampling contest either! My friend Selly and I decide to put these doormats to the test and only one will be the winner! We make them lie side by side and we approach them slowly, studying them. After having kissed our shoes as a sign of greeting, we take them off and begin the dance. They suffer our trampling, our weight, our leaps, our feet that sink into their flesh. Slowly at first, then more and more intensely. Their moans mix with our laughter. And one after the other they will give up and withdraw from the race. Only one will remain the winner. And the prize? Not a dinner with the two of us Miss, but a brutal trampling with the two of us embraced on top of him. Seeing is believing! E trampling contest sia! Io e la mia amica Selly decidiamo di mettere alla prova questi zerbini e solo uno ne uscirà vincitore! Li facciamo stendere uno affianco all’altro e ci avviciniamo piano, studiandoli. Dopo esserci fatte baciare le scarpe in segno di saluto ce le facciamo togliere e iniziamo la danza. Subiscono il nostro calpestamento, il nostro peso, i nostri salti, i nostri piedi che affondano nella loro carne. Dapprima più lentamente poi sempre più intensamente. I loro lamenti si mescolano alle nostre risate. E uno dopo l’altro si arrenderanno e si ritireranno dalla gara. Solo uno rimarrà vincitore. E il premio? Non una cena con noi due Miss, ma un calpestamento brutale con noi due abbracciate sopra di lui. Guardare per credere

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 8003 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 271 kb/s
Length: 10min.
Format: MP4
Category: Trampling
Size: 581MB
Language: Italian
Added: 2021-04-10

Lady Scarlet - Trampling of goodnight

ITALIAN LANGUAGE I am tired, I want to go to rest but I realize that I have not had my daily dose of trampling and I cannot let my slave get away with it. I immediately get on my personal mat without even removing my shoes: I walk, jump on the abdomen and I also crush his face with all my weight. I continue without shoes and I can also use my feet to slap him: the slave thanks me in an attempt to make me stop but before going to rest I enjoy a prolonged facestanding that takes his breath away until he sweats and blushes. CALPESTAMENTO DELLA BUONANOTTE Sono stanca, voglio andare a dormire ma mi rendo conto di non aver avuto la mia dose quotidiana di trampling e non posso lasciare che il mio schiavo la passi liscia. Salgo subito sul mio tappetino personale senza neanche togliere le scarpe: cammino, salto sull’addome e gli schiaccio anche la faccia con tutto il mio peso. Proseguo senza scarpe e riesco a usare i miei piedi anche per “schiaffeggiarlo”: lo schiavo mi ringrazia nel tentativo di *i smettere ma prima di andare a dormire mi diverto con un prolungato facestanding che gli toglie il respiro fino a farlo sudare e arrossire.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7993 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 265 kb/s
Length: 12min.
Format: MP4
Category: Trampling
Size: 721MB
Language: Italian
Added: 2021-04-09

Lady Scarlet - Sack of potatoes

ITALIAN LANGUAGE When I am away the biggest problem I have is not being able to work out properly: an Amazon like me must always keep herself strong and fit. For this reason I found a "living" solution thanks to this heavy slave of mine. I lift him up and carry him around the room and my muscles swell and tone. Biceps, thighs, legs ... my physical strength helps me dominate and no slave has ever dared to rebel against me. SACCO DI PATATE Quando sono via il problema più grande che ho è non potermi allenare per bene: una amazzone come me deve sempre mantenersi forte e in forma. Per questo motivo ho trovato una soluzione "vivente" grazie a questo mio pesante schiavo. Lo sollevo e lo porto in giro per la stanza e i miei muscoli si gonfiano e si tonificano. Bicipiti, cosce, gambe... la mia forza fisica mi aiuta a dominare e nessuno schiavo ha mai osato ribellarsi a me.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7849 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 5min.
Format: MP4
Category: Strong Women
Size: 313MB
Language: Italian
Added: 2021-04-08

Lady Scarlet - Jerk off on my blades

ENGLISH LANGUAGE I am very happy with my new dress and these new razor sharp stilettos and I want to get my slave involved right away. She greets me, appreciates but immediately understands that these heels are a dangerous like blades when combined with my sadism. I climb onto his soft, flaccid belly, my heels sink deep and leave red marks amid the screams of my ailing slave. Every now and then I stop to please myself with the marks my heels leave on him and let him suck them. After having marked him well, I allow him to jerk off that little cock and empty his balls, I want to see him cum on one of my heels while the other one is deep inside his mouth. SEGATI SULLA MIA LAMA Sono molto contenta del mio nuovo vestito e di questi nuovi tacchi a spillo affilatissimi e voglio subito rendere partecipe il mio schiavo. Mi saluta, apprezza ma capisce subito che questi tacchi sono un’arma pericolosa se uniti al mio sadismo. Salgo sul suo molle, flaccido addome, i miei tacchi affondano in profondità e lasciano segni rossi tra le urla del mio schiavo sofferente. Ogni tanto mi fermo per compiacermi dei segni che i miei tacchi lasciano su di lui e glieli lascio succhiare. Dopo averlo conciato per bene gli concedo si segarsi quel piccolo cazzetto e svuotare le sue palle, voglio vederlo venire su uno dei miei tacchi mentre l’altro dentro la sua bocca.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7996 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 276 kb/s
Length: 14min.
Format: MP4
Category: Trampling
Size: 852MB
Language: Italian
Added: 2021-04-06

Lady Scarlet - Purple rain

A slimy naked worm is tied to my X-cross, his face is covered and he turns his back to me: I don't even want to meet his gaze. I get off my throne and start whipping him, giving him a soft start with my leather flogger. But I want to see redder skin, see more marks so I head towards my arsenal and pick a much nastier, sharper whip. From the first shot you immediately notice the difference and the slave's screams confirm it. After a while he has his back completely full of marks, I untie his hands and make him squat down so that he can kiss the tip of my boots and then I leave him suffering in this uncomfortable position. PURPLE RAIN Un viscido verme nudo è legato alla mia croce di Sant’Andrea, ha la testa coperta e mi rivolge la schiena: non voglio neanche incrociare il suo sguardo. Scendo dal mio trono e inizio a frustarlo, gli concedo un inizio soft con il mio flogger di pelle. Ma voglio vedere la pelle più rossa, vedere più segni e allora mi dirigo verso il mio arsenale e scelgo una frusta molto più cattiva e tagliente. Fin dal primo colpo si nota subito la differenza e le urla dello schiavo lo confermano. Dopo poco ha la schiena completamente piena di segni, gli slego le mani e lo faccio accovacciare perchè possa baciare la punta dei mie stivali e poi lo lascio sofferente in questa scomoda posizione.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7896 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 8min.
Format: MP4
Category: Whipping
Size: 461MB
Language: Italian
Added: 2021-04-03

Lady Scarlet - Lick the mud!

I come home after a walk in the park with friends. My slave is waiting for me laying down like a doormat and I explain to him that I really need a mat because my shoes are all dirty with mud, real and filthy mud. I get on top of him, rub my shoes a little to clean them and his chest starts to turn brown. I enjoy it and keep walking back and forth, I like to hear the sound of the mud between my soles and his skin. I also get on his face, crush it, dirty it and leave brown marks on his cheeks. Still not entirely happy, I order him to open his mouth and lick my shoes to complete the cleaning and in the end I want to see his tongue filthy and brown. LECCA IL FANGO! Torno a casa dopo una passeggiata al parco con gli amici. Il mio schiavo mi aspetta steso come uno zerbino e gli spiego che ho proprio bisogno di un tappetino perchè ho le scarpe tutte sporche di fango, vero e lurido fango. Salgo su di lui, strofino un po’ le scarpe per pulirle e il suo petto inizia a diventare marrone. Ci prendo gusto e continuo a camminare avanti e indietro, mi piace sentire il rumore del fango tra le mie suole e la sua pelle. Gli salgo anche sulla faccia, la schiaccio, la sporco e lascio segni marroni sulle sue guance. Non contento gli ordino di aprire la bocca e leccare le scarpe per completare la pulizia e alla fine voglio vedere la sua lingua lurida e marrone.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7996 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 288 kb/s
Length: 10min.
Format: MP4
Category: Trampling
Size: 610MB
Language: English
Added: 2021-04-02

Lady Scarlet - Needles and catheter

ITALIAN LANGUAGE There was a lot of traffic but finally I arrive at the clinic where a patient is waiting for me together with my assistant who is holding the camera and ready to shoot. The patient complains of impotence and erection problems but at first inspection everything seems to be in order, I will have to make a more detailed visit and go deep. I prepare the catheter to visit it from the inside even though the patient is a little scared. I prepare gloves and gel and insert the catheter and then complete the treatment with two needles inserted into the nipples. AGHI E CATETERE Dopo una corsa nel traffico, arrivo allo studio dove mi aspettano un paziente e il mio assistente con la telecamera pronta a girare. Il pazienta lamenta impotenza e problemi di erezione ma a una prima ispezione sembra tutto in regola, dovrò fare una visita più approfondita ed entrare dentro. Preparo il catetere per visitarlo dall’interno nonostante il paziente sia un po’ spaventato. Preparo guanti e gel e inserisco il catetere per poi completare il trattamento con due aghi infilati nei capezzoli.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7970 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 16min.
Format: MP4
Category: Female Domination
Size: 951MB
Language: Italian
Added: 2021-03-30

Lady Scarlet - Wake up with slaps

ITALIAN LANGUAGE This slave made a serious mistake like a novice, he dared to fall asleep tied to the X-cross while my trans friend and I were away. When we find him hanging there to sleep, Andreia and I are upset and offended: he will pay for this behavior. We wake him up to slaps and keep hitting him until he begins to apologize. Apologies are not enough, not just yet, and we keep hitting him, insulting him and spitting on his body. He has understood that he has made a big mistake and he promises that it will never happen again: we leave with the promise to return and it will be better for him that we will find him awake this time… SVEGLIATO A SCHIAFFI Questo schiavo ha fatto proprio un grave errore da novellino, ha osato addormentarsi legato alla corce di Sant’Andrea mentre io e la mia amica trans eravamo via. Quando lo troviamo lì appeso a dormire io e Andreia siamo sconvolte e offese: pagherà caro questo affronto. Lo svegliamo a schiaffi e continuiamo a colpirlo finchè non inizia a scusarsi. Ma le scuse non bastano e continuiamo a colpirlo, insultarlo e sputargli sul corpo. Ha capito di averla fatta grossa e promette che non accadrà più: ci allontaniamo con la promessa di tornare e sarà meglio per lui che lo troveremo sveglio…

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7940 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 6min.
Format: MP4
Category: Faceslapping
Size: 371MB
Language: Italian
Added: 2021-03-30

Lady Scarlet - Trampling the thin man

ITALIAN LANGUAGE This slave proposed to be my doormat. But it seems so small and weak to me! I decide to test him anyway and prepare him lying in front of my throne. I am somewhat perplexed given his frailty. I slap him with my feet, body and genitals. Then I get up and step on him. Already complains! Then I go up with all my weight but he holds me for a few seconds. This slave is really scarce! Disrespected, I start slapping him with my feet from head to balls, press them against his face, rub my soles firmly and step on him to make him suffer. When I have vented I chase him away and he rolls exhausted. He begs me to go back to my feet but I refuse him, telling him that if I ever want to use him again it will be for other tasks, certainly not as a doormat. CALPESTANDO L'UOMO MAGRO Questo schiavo si è proposto di *i da zerbino. Ma mi sembra così minuto e debole! Decido di metterlo alla prova ugualmente e lo preparo sdraiato dinanzi al mio trono. Sono alquanto perplessa data la sua gracilità. Lo prendo a schiaffetti con i miei piedi, sul corpo e sui genitali. Poi mi alzo e faccio un passo su di lui. Già si lamenta! Allora salgo con tutto il mio peso ma mi regge per pochi secondi. E' proprio scarso questo schiavo! Indispettita, inizio a prenderlo a schiaffi con i piedi dalla testa alle palle, glieli premo contro il viso, strofino le mie piante con decisione e lo calpesto per farlo soffrire. Quando mi sono sfogata lo caccio via e lui sfinito rotola. Mi implora di poter tornare ai miei piedi ma lo rifiuto, dicendogli che semmai vorrò usarlo ancora sarà per altre mansioni, di certo non come zerbino.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7971 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 7min.
Format: MP4
Category: Trampling
Size: 427MB
Language: Italian
Added: 2021-03-28

Lady Scarlet - Your tits are mine

ITALIAN LANGUAGE The slave is helpless, immobilized. I put a gagball in his mouth so he can't complain now that I start playing with his small tits. I approach him and open the zipper of that kind of bodysuit he wears out of modesty and probably also for some sort of protection. He fears me. I start manipulating his nipples with my bare hands, grabbing them between my long nails. Then I switch to different clips and toothed wheels. And I also use the help of my whip. The gag ball doesn't make him scream but his moans are heard. After he begged for mercy several times but I pretended not to understand, I take the smudged gagball out of his mouth, put it with his balls, close the bodysuit and go away leaving him tied up. LE TUE TETTINE SONO MIE Lo schiavo è inerme, immobilizzato. Gli ho messo una gagball in bocca in modo che non si possa lamentare adesso che inizierò a giocare con le sue tettine. Mi avvicino e gli apro la cerniera di quella specie di body che indossa per pudore e probabilmente anche per una sorta di protezione. Mi teme. Inizio a manipolare i suoi capezzoli a mani nude, afferrandoli tra le mie unghie lunghe. Poi passo a diverse pinzette e rotelline dentate. E mi servo anche dell'aiuto del mio frustino. La gag ball non lo fa urlare ma i suoi lamenti si sentono. Dopo che ha implorato più volte pietà ma ho fatto finta di non capire, gli levo di bocca la gagball sbavata, gliela metto insieme alle sue palle, richiudo il body e me ne vado lasciandolo legato.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7992 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 12min.
Format: MP4
Category: Female Domination
Size: 708MB
Language: Italian
Added: 2021-03-27