Lady Scarlet

Lady Scarlet - The final kick

ITALIAN LANGUAGE We are pissed and furious, this lousy worm allowed himself to piss in our bathroom without lifting the toilet seat and made everything dirty. He does not seem to understand but then admits he was wrong, he will have to clean everything with his tongue but first he deserves an exemplary punishment. I take off his boxers, spread his legs and with my friends Gea Domina and Cleo Domina take turns kicking his balls without mercy. We insult him and hit him harder and harder until he falls to the ground, he begs for mercy but we keep hitting him and stepping on his balls as he crawls to clean the mess he left in the bathroom. IL CALCIO DEFINITIVO Siamo incazzate e furiose, questo schifoso verme si è permesso di pisciare nel nostro bagno senza alzare la tavoletta e ha sporcato tutto. Sembra non capire ma poi ammette di aver sbagliato, dovrà pulire tutto con la sua lingua ma prima merita una punizione esemplare. Gli tolgo i boxer, gli allargo le gambe e a turno io e le mie amiche Gea Domina e Cleo Domina gli spacchiamo i coglioni a calci. Colpi sempre più forti e insulti finché non stramazza al suolo, invoca pietà ma noi continuiamo a colpirlo e a calpestargli le palle mentre si avvia strisciando a pulire lo schifo che ha lasciato in bagno.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7986 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 255 kb/s
Length: 5min.
Format: MP4
Category: Ballbusting
Size: 308MB
Language: Italian
Added: 2021-04-14

Lady Scarlet - Cock sandwich

ITALIAN LANGUAGE This slave is very lucky today, four feet all to himself. Mistress Gaia and I want to empty the balls of this worm but only because after we want to have fun ballbusting him. This little dick is soft as a worm, we almost want to stick it with heels but then we take off our shoes and start working hard to make it grow and harden. It seems not to respond to anything, so we also try with our hands, we get the cock knob out and finally it begins to happen. We alternate in footjobs while the slave begins to enjoy and then we start masturbating him together with one foot each: we take it between our feet like a sandwich. We are coordinated, we go up and down in unison, then Gaia's foot keeps it still while I rub my sole. The cock is a bit curved and I see Gaia worried about the direction of the squirt and she repairs herself using the other foot. He is close to orgasm and starts moaning like a sissy, Gaia and I increase the rythm and the cock explodes in an uncontrolled squirt that even hits us, completely emptying those full balls. SANDWICH COL CAZZO Questo schiavo è proprio fortunato oggi, quattro piedi tutti per lui. Io e Mistress Gaia vogliamo svuotare le palle di questo verme ma solo perchè dopo vogliamo prenderle a calci e divertirci. Questo cazzetto è molle come un verme, ci viene quasi voglia di infilzarlo con i tacchi ma poi togliamo le scarpe e iniziamo a impegnarci per farlo crescere e indurire. Sembra non rispondere agli stimoli, allora proviamo anche con le nostre mani, lo scappelliamo per bene e finalmente inizia a vedersi qualcosa. Ci alterniamo in footjob mentre lo schiavo inizia a godere e poi iniziamo masturbarlo insieme con un piede ciascuna: lo prendiamo in mezzo ai nostri piedi come un fosse un panino. Siamo coordinate, andiamo su e giù all’unisono, poi il piede di Gaia lo mantiene fermo mentre io strofino la mia pianta. Il cazzo è un po’ curvo e vedo Gaia preoccupata per la direzione dello schizzo e si ripara usando l’altro piede. E’ vicino all’orgasmo e inizia a miagolare come una femminuccia, io e Gaia aumentiamo il ritmo e il cazzo esplode in uno schizzo incontrollato che ci arriva in parte addosso svuotando completamente quelle palle piene.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7995 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 288 kb/s
Length: 12min.
Format: MP4
Category: Foot Jobs
Size: 689MB
Language: Italian
Added: 2021-06-23

Lady Scarlet - A wanker at my feet

ITALIAN LANGUAGE I'm really tired, after a night out dancing with friends my feet are sweaty and sore. Luckily I have my slave ready to massage and wash my feet with his tongue. He arrives naked and already on the leash, he takes off my shoes and begins to worship, kiss and lick: this slut also licks the inside of my shoes. He is so excited that he even bites me so I immediately have to scold him and pull the leash: I make him stick out his tongue and squeeze and rub the soles of my feet on his face. I notice right away that this slut is getting a boner, I touch his cock with a foot and I tell him he is lucky because I want him to masturbate for me. I make him lean with his back on the chair between my legs that now wrap him around his neck: I want to see how he jerks off for me while he continues to lick and drool on my feet. He is about to cum so I start a countdown, I want to control the exact moment in which he will explode. The countdown ends but he can't cum for the anxiety, so I solve it with the only effective method with these losers: I threaten to leave after 10 seconds. And immediately after 6-7 seconds he starts squirting like a fountain. SEGAIOLO AI MIEI PIEDI Sono proprio stanca, dopo una serata a ballare con le amiche ho i piedi sudati e doloranti. Per fortuna ho il mio schiavo pronto a massaggiare e lavare i miei piedi con la sua lingua. Arriva nudo e già con il guinzaglio, mi sfila le scarpe e inizia a adorare, baciare e leccare: lecca anche l’interno delle mie scarpe questa troia. Mi morde persino tanta la foga e sono costretta subito a sgridarlo e tirare il guinzaglio: gli faccio tirare fuori la lingua e schiaccio e struscio per bene la pianta dei miei piedi. Noto subito che questa troia ha il cazzo in tiro, lo tasto con un piede e gli dico che è fortunato perchè voglio che si masturbi per me. Lo faccio appoggiare con la schiena alla sedia tra le mie gambe che lo avvolgono ora attorno al collo: voglio vedere come si sega per me mentre continua a leccare e sbavare sui miei piedi. Sta per venire a quanto dice e allora faccio partire un conto alla rovescia, voglio controllare il momento esatto in cui esploderà. Il countdown termina ma non riesce a venire per l’emozione, e allora risolvo con l’unico metodo efficace con questi sfigati: lo minaccio di andare via dopo 10 secondi. Detto fatto e dopo 6-7 secondi inizia a schizzare come una fontana.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 8002 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 280 kb/s
Length: 12min.
Format: MP4
Category: Foot Fetish
Size: 742MB
Language: Italian
Added: 2021-06-22

Lady Scarlet - Jumps in jeans

ITALIAN LANGUAGE Today I want to crush this doormat in "civilian clothes". I wear jeans and Adidas sneakers with Superstar lettering under the sole. I want this writing to be imprinted on his skin and the only way to do it is to fall with all the weight on that slave. How? With jumps! So be it ... First I step on him from belly to head, then I start jumping on him. I do the jumps both from the ground and with the help of a red stool. It will be fun to take him to exhaustion like that... SALTI IN JEANS Oggi voglio schiacciare questo zerbino in "abiti civili". Indosso jeans e sneakers Adidas con la scritta Superstar sotto la suola. Voglio che questa scritta si imprima sulla sua pelle e l'unico modo per farlo è piombare con tutto il peso su quello schiavo. Come? Con dei salti! E allora sia... Prima lo calpesto dalla pancia alla testa, poi inizio a saltarci sopra. I salti li faccio sia da terra sia con l'aiuto di uno sgabello rosso. Sarà divertente portarlo fino allo sfinimento in quel modo...

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7995 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 275 kb/s
Length: 7min.
Format: MP4
Category: Trampling
Size: 406MB
Language: Italian
Added: 2021-06-19

Lady Scarlet - Brutal fuck

ITALIAN LANGUAGE My friend Gaia and I have a great desire to fuck and possess this insignificant slave. We tie our huge black strapons over the sheer pantyhose and call the slave. We start to introduce him to our big black cocks, we slam them in his face and then in his throat, he can't even take them in his mouth, they are so big. Let's move on to the bed where I check that his ass is ready and I start to fuck him: after a few moments his broken ass has already sucked my strapon. We make him lie on his back and while Gaia keeps his legs up in the air, I fuck him hard while he enjoys with Gaia's ass on his face. We take turns and the slave starts screaming: Gaia's strapon is much bigger but she has no mercy and she fucks him hard all the way. After the fuck we start with the fisting, just to give no respite to that broken ass. Gaia sticks a hand in his ass and then leaves the honor to me: my hand enters easily and once inside I begin to fuck him back and forth. He enjoys a little and complains a little, but in order not to hear him, Gaia sits on his face and silences him. SCOPATA BRUTALE Io e la mia amica Gaia abbiamo una gran voglia di scopare e possedere questo insignificante schiavo. Leghiamo i nostri enormi strapon neri sopra i collant velati e scegliamo lo schiavo da *are. Iniziamo a fargli conoscere i nostri cazzoni neri, glieli sbattiamo in faccia e poi in gola, non riesce neanche a prenderli in bocca tanto sono grandi. Passiamo al letto dove verifico che il culo sia pronto e inizio a scoparlo: dopo pochi istanti il suo culo rotto ha già risucchiato il mio strapon. Lo facciamo sdraiare a pancia in su e mentre Gaia gli tiene le gambe in alto lo scopo forte mentre lui gode col culo di Gaia in faccia. Ci diamo il cambio e lo schiavo inizia a urlare: lo strapon di Gaia è molto più grosso ma lei non ha pietà lo scopa con forza fino in fondo. Finita la scopata partiamo col fisting, giusto per non dare tregua a quel culo rotto. Gaia infila una mano nel culo e poi lascia a me l’onore: la mia mano entra facilmente e una volta dentro inizio a scoparlo avanti e indietro. Un po’ gode e un po’ si lamenta ma per non sentirlo Gaia si gli si siede in faccia e lo zittisce.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7993 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 265 kb/s
Length: 17min.
Format: MP4
Category: Trampling
Size: 984MB
Language: Italian
Added: 2021-06-19

Lady Scarlet - Ballbusting challenge

ITALIAN LANGUAGE Today I am with my friend Mistress Gaia for a somewhat special event: a ballbusting competition. The four participants are waiting for us naked, in line and with their faces covered. Before we begin, we go through them and inspect them one at a time. The first has big and swollen balls, the second one instead has a bit of wrinkled balls, the third has his cock worn out and marked by a chastity belt and the fourth ... The fourth shows up with his underwear and after having removed it we understand the reason: he is ashamed to show his invisible little dick, practically absent. So let's start the competition even if our only goal is to castrate them all with our merciless kicks. We do a first round of kicking and they all resist quite well but on the second round we increase the rythm and hit them from two sides: the second and third participants fall to the ground and are eliminated. In the final, swollen balls and the micro-dick remain. We take off our shoes and increase the intensity of our shots, in sets of 10, 15 and 20 kicks, but both guys incredibly resist beyond our expectations. GARA DI BALLBUSTING Oggi sono con la mia amica Mistress Gaia per un evento un po’ particolare: una gara di ballbusting. I quattro partecipanti ci aspettano nudi, in fila e col volto coperto. Prima di cominciare passiamo a ispezionarli uno alla volta. Il primo ha le palle grosse e belle gonfie, il secondo invece le ha un po’ raggrinzite, il terzo ha il cazzo consumato e segnato da una cintura di castità e il quarto… Il quarto si presenta con le mutande e dopo averglielo tolge capiamo il motivo: si vergogna a mostrare il suo invisibile cazzetto, praticamente assente. Diamo quindi inizio alla competizione anche se il nostro unico scopo è castrarli tutti con i nostri calci spietati. Facciamo un primo giro e resistono tutti abbastanza bene ma al secondo giro aumentiamo il ritmo e li colpiamo io davanti e Gaia da dietro: il secondo e il terzo cadono al suolo e vengono eliminati. Rimangono in finale palle gonfie e il microdotato. Togliamo le scarpe e aumentiamo l’intensità dei nostri colpi, in serie da 10, 15 e 20 calci, ma incredibilmente resistono entrambi oltre ogni nostra aspettativa.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 8009 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 257 kb/s
Length: 18min.
Format: MP4
Category: Ballbusting
Size: 1071MB
Language: Italian
Added: 2021-06-18

Lady Scarlet - Covid cure

ITALIAN LANGUAGE At home with my new puppy on a leash, today I will make him experience my personal covid cure. I bend down and hold him by the neck, I explain to him that the treatment I have devised involves the administration of two rather special doses, both by mouth... A couple of slaps, I make him open his mouth and proceed: the first dose consists in taking my spit. I repeatedly spit in his mouth, this lousy one appreciates and swallows all my saliva. The second dose will come straight from my bladder but first I want to do a little test on his mask. I place it in the bowl and begin to wet it with my yellow nectar. The panty bothers me a little, so I take it off and take the opportunity to put it on his face and cover his dumb face. After filling the mask and bowl it is time to make this lousy puppy drink. He drinks directly from the mask and once finished I put it on his face and send him away. CURA PER IL COVID A casa con il mio nuovo cagnolino al guinzaglio, oggi sperimenterò la mia personale cura contro il covid. Mi abbasso e tenendolo per il collo gli spiego che la cura che ho ideato prevede la somministrazioni di due dosi un po’ particolari, entrambe per via orale… Un paio di schiaffi, gli faccio aprire la bocca e procedo: la prima dose consiste nel prendere il mio sputo. Gli sputo ripetutamente in bocca, questo schifoso apprezza e ingoia tutta la mia saliva. La seconda dose verrà direttamente dalla mia vescica ma prima voglio fare un piccolo test alla sua mascherina. La appoggio nella ciotolina del cane e inizio a bagnarla con il mio nettare giallo. La mutandina mi da un po’ fastidio quindi la tolgo e ne approfitto per mettergliela sul viso e coprire quella sua faccia di cazzo. Dopo aver riempito mascherina e ciotolina è arrivato il momento di far bere questo cane schifoso. Beve direttamente dalla mascherina e una volta terminato gliela metto sul muso e lo mando via.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7997 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 278 kb/s
Length: 10min.
Format: MP4
Category: Toilet Slavery
Size: 568MB
Language: Italian
Added: 2021-06-16

Lady Scarleyt - Adoration and smelling after training

ITALIAN LANGUAGE I just finished training. I enter the locker room dabbing my sweat with a towel. I open the cabinet and prepare the clothes to wear before taking a shower. But at that moment I get an idea ... What a shower, I call my slave! He arrives on all fours and I tell him that he will have to smell my feet, ass and armpits for good. I'm all sweaty and it feels! Above all the armpits have an intense smell… He executes. Then it's time to clean my feet and armpits. The ass is not allowed. With his tongue he gives me a nice wash. When I no longer smell any smell, I tell him to put the towel in the locker while I get dressed... ADORAZIONE E ODORAZIONE DOPO L'ALLENAMENTO Ho appena finito di allenarmi. Entro nello spogliatoio tamponandomi il sudore con l’asciugamano. Apro l’armadietto e preparo i vestiti da indossare prima di *i la doccia. Ma in quel momento mi viene un’idea… Quale doccia, chiamo il mio schiavo! Arriva carponi e gli dico che mi dovrà annusare per bene piedi culo e ascelle. Sono tutta sudata e si sente! Soprattutto le ascelle hanno un odore intenso… Lui esegue. E’ poi il momento di ripulirmi piedi e ascelle. Il culo non gli è consentito. Con la sua lingua mi fa un bel lavaggio. Quando non sento più alcun odore, gli dico di mettere l’asciugamano nell’armadietto mentre io mi rivesto…

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7995 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 297 kb/s
Length: 13min.
Format: MP4
Category: Armpit Fetish
Size: 769MB
Language: Italian
Added: 2021-06-14

Lady Scarlet - Mud footprints

ENGLISH LANGUAGE It rained all night and this morning I went for a walk in the park in my tank soled ankle boots: they are perfect for these occasions but now they are completely muddy and dirty. I look disgusted at the mud on my shoes but luckily my slave is lying here on the balcony with me to clean them. I also take this opportunity to have fun and I don't just let him lick the dirt but first I get on top of him for some trampling. Standing on his abdomen, I leave mud footprints on his shirt and then have him lick one sole at a time: he is at the same time a doormat and a shoe polisher. The mud is wedged well in the cracks in the soles and I have to jump on my doormat to move it. I keep doing this until my shoes are clean and my slave's tongue and face are filthy. IMPRONTE DI FANGO Ha piovuto tutta la notte e stamattina sono andata fare una passeggiata nel parco con i miei stivaletti con suola a carro armato: sono perfetti in queste occasioni ma ora sono completamente infangati e sporchi. Osservo disgustata il fango sulle mie scarpe ma per fortuna qui steso sul balcone con me c’è il mio schiavo per pulirle. Approfitto anche per divertirmi e non mi limito a fargli leccare lo sporco ma prima salgo su di lui. In piedi sul suo addome, lascio impronte di fango sulla sua maglietta e poi gli faccio leccare per bene una suola alla volta: è allo stesso tempo uno zerbino e un lucidascarpe. Il fango è incastrato per bene nelle fessure delle suole e mi tocca saltare sul mio zerbino per smuoverlo. Continuo così finchè le scarpe sono pulite e la lingua e la faccia del mio schiavo sono luride.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7996 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 236 kb/s
Length: 13min.
Format: MP4
Category: Trampling
Size: 752MB
Language: Italian
Added: 2021-06-10

Lady Scarlet - Smoking mocking

ITALIAN LANGUAGE Sitting on the staircase with stockings and high black boots for a moment of well-deserved relaxation. Below me, a disgusting human ashtray waits lying down to do his job. I take the cigarette that I kept in my bra, light it and start smoking by blowing the smoke down on the slave's face covered by a black mask. I order him to open his mouth, to stick his tongue out and in the meantime I hit the cigarette making ash rain on him until his tongue starts to darken. The break is almost over, the time has come to put out the cigarette on his tongue, I press it well and close his mouth letting the cigarette butt marked by my lipstick come out. ?FUMANDO SBEFFEGGIANDO? Seduta sulla scalinata con autoreggenti e stivali alti neri per un momento di meritato relax. Sotto di me una schifosa ceneriera umana aspetta sdraiata di svolgere il suo lavoro. Prendo la sigaretta che conservavo nel reggiseno, la accendo e inizio a fumare soffiando il fumo verso il basso sulla faccia dello schiavo coperta da una maschera nera. Gli ordino di aprire la bocca, di tirare fuori la lingua e intanto colpisco la sigaretta facendo piovere cenere su di lui finchè la lingua non inizia a scurirsi. La pausa è quasi finita, è arrivato il momento di spegnere la sigaretta sulla sua lingua, premo bene e gli chiudo la bocca lasciando uscire l’estremità del mozzicone segnata dal mio rossetto.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7968 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 8min.
Format: MP4
Category: Human Ashtray
Size: 452MB
Language: Italian
Added: 2021-06-09

Lady Scarlet - Footjob & nipples with leash

ITALIAN LANGUAGE After so much pain, the time has come to give my slave a little pleasure, obviously in my way ... He is lying on the floor waiting, I approach and open the zipper that covers his genitals showing a ridiculous and very tight panty. I let him take off my shoes and let him guess that it will be my feet today that will make him happy. His big hard nipples are held tight by two clips connected by a chain that I can pull at my leisure. I sit comfortably and start touching his already hard cock with the soles of my feet. The pleasure has to rise slowly, I start gently and then with both feet, I lubricate first with my spit and then with the oil and every now and then I step to stimulate his nipples as well with both hands and feet. He is more and more excited, I feel it between my feet but before I finish him I have an idea: I take a leash and tie it to the chain on its nipples. Now I can stimulate his nipples comfortably as my feet finish the job: I want to see him cum and empty his balls on my little feet and so it happens. FOOTJOB E CAPEZZOLI AL GUINZAGLIO? Dopo tanto dolore è arrivato il momento di concedere un po’ di piacere al mio schiavo, ovviamente alla mia maniera… E’ sdraiato sul pavimento in attesa, mi avvicino e apro la cerniera che copre i suoi genitali mostrando una ridicola e strettissima mutandina. Lascio che mi sfili le scarpe e gli lascio intuire che saranno i miei piedini oggi a farlo godere. I suoi grandi e duri capezzoli sono stretti da due mollette collegate da una catena che posso tirare a mio piacimento. Mi siedo comoda e inizio toccare il cazzo già duro con la pianta dei miei piedi. Il piacere deve salire lentamente, inizio piano e poi con entrambi i piedi, lubrifico prima con il mio sputo e poi con l’olio e ogni tanto passo a stimolargli anche i capezzoli sia cone le mani che con i piedi. E’ sempre più eccitate, lo sento tra i miei piedi ma prima di finirlo ho un’idea: prendo un guinzaglio e lo lego alla catena che ha ai capezzoli. Ora posso stimolargli i capezzoli comodamente mentre i miei piedi finiscono il lavoro: voglio vederlo sborrare e svuotare le sue palle piene sui miei piedini e così accade.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7995 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 288 kb/s
Length: 10min.
Format: MP4
Category: Foot Jobs
Size: 620MB
Language: Italian
Added: 2021-06-08

Lady Scarlet - Whipping by the window

ITALIAN LANGUAGE I told my slave to undress and wait for me near the window. I want to whip him and dominate him knowing that everyone out there can see him writhing under my blows. I have prepared three whips for him today, if he is strong enough to resist… I start with the biggest whip, hits are heavy and relatively slow, suitable for warming his back. I then move on to a thinner and sharper whip: now he starts to suffer from wriggling well as I increase the speed of my hits. He is almost at the limit, he begs for mercy and collapses on his knees looking for my feet to adore but it is not the time to stop and I tell him that next time I will leave him there on all fours alone. He gets to his feet and I move on to the third whip, a scourge with more fringes, thin, nimble and sharp. His back is getting redder and he squirms until he collapses at my feet like a puppy. FRUSTATE ALLA FINESTRA Ho detto al mio schiavo di spogliarsi e aspettarmi davanti alla finestra. Voglio frustarlo e dominarlo sapendo che tutti li fuori possano vederlo mentre si contorce sotto i miei colpi. Ho preparato ben tre fruste da fargli assaggiare, sempre che resista abbastanza… Inizio con quella più grossa, sono colpi pesanti e relativamente lenti adatti a scaldargli la schiena. Passo poi a una più sottile e più tagliente: ora inizia a soffrire a dimenarsi per bene mentre aumento la velocità dei miei colpi. E’ quasi al limite, chiede pietà e crolla in ginocchio cercando i miei piedi da adorare ma non è il momento di fermarsi e gli dico che la prossima volta lo lascerò lì a quattro zampe da solo. Si rimette in piedi e io passo alla terza frusta, un flagello con più frange, sottili, agili e taglienti. La sua schiena è sempre più rossa e si dimena fino a crollare ai miei piedi come cagnolino.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7987 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 9min.
Format: MP4
Category: Whipping
Size: 525MB
Language: Italian
Added: 2021-06-07

Lady Scarlet - 2 faces for 2 friends

ITALIAN LANGUAGE It is a special afternoon. Two of my friends who love trampling and facestanding and a very shy friend of mine came to visit me, but curious to try new experiences. Here is the right time to reconcile everything! With the help of a facebox, the two boys lie head to head. My friend and I approach sensual and threatening in our boots. She takes an example from me and together we make soles and heels adore. Then we make them take them off and I barefoot, she with socks, start stepping on these faces at our disposal! We have fun even if due to her shyness you will only hear my voice and some of her chuckles and the shot will always be on the feet and crushed faces. 2 FACCE PER DUE AMICHE E’ un pomeriggio particolare. Sono venuti a trovarmi due miei amici amanti del trampling e del facestanding e una mia amica parecchio timida ma incuriosita nel provare nuove esperienze. Ecco il momento giusto per conciliare il tutto! Con l’ausilio di una facebox, i due ragazzi si sdraiano testa contro testa. Io e la mia amica ci avviciniamo sensuali e minacciose con i nostri stivali. Lei prende esempio da me e insieme ci facciamo adorare suole e tacchi. Poi ce li facciamo sfilare e io a piedi nudi, lei con i calzini, iniziamo a calpestare queste facce a nostra disposizione! Ci divertiamo anche se per la sua timidezza si sentirà solo la mia voce e qualche sua risatina e l’inquadratura sarà sempre sui piedi e sulle facce schiacciate.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 8002 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 288 kb/s
Length: 14min.
Format: MP4
Category: Trampling
Size: 806MB
Language: Italian
Added: 2021-06-06

Lady Scarlet - Domestic punishment

ITALIAN LANGUAGE I come home tired after a day running errands and I'm certainly not happy to see what awaits me when I open the door. Mess and mess, clothes left lying around on the sofa, something I really can't stand, I'm furious! I immediately call my slave and demand an explanation. He shows up dressed only in my panties and I’m so angry that I almost didn't notice it. He starts to collect and fold clothes but I explain to him that it's too late now, not only has he left everything lying around but he also dared rummage through my panties drawer… he deserves an old school punishment. I sit on the sofa, have him lie on my lap and start spanking him like a naughty boy. My slaps are getting stronger and his flabby ass starts to turn red. I think back to the fact that this worm is wearing my panties and I decide to punish him more, I take a leather paddle from my bag and keep playing them until his skin turns purple. When I have had enough I make him kneel and order him to kiss my shoes. ?PUNIZIONE CASALINGA ?Torno a casa stanca dopo una giornata in giro per commissioni e certo non sono contenta di vedere quello che mi aspetta quando apro la porta. Disordine e casino, vestiti lasciati in giro sul divano, una cosa che non sopporto, sono furiosa! Chiamo subito il mio schiavo ed esigo delle spiegazioni. Si presenta vestito solo con delle mie mutandine e quasi non lo avevo notato dalla rabbia. Inizia a raccogliere e piegare i vestiti ma gli spiego che ormai è troppo tardi, non solo ha lasciato tutto in giro ma ha anche osato rovistare nel cassetto delle mie mutandine… merita una punizione vecchia scuola. Mi siedo sul divano, lo faccio stendere sulle mie gambe e inizio a sculacciarlo come un bambino cattivo. I miei schiaffi sono sempre più forti e il suo flaccido culo inizia a diventare rosso. Ripenso al fatto che questo verme stia indossando le mie mutandine e decido di punirlo di più, prendo dalla borsa un paddle di cuoio e continuo a suonargliele finchè la pelle non diventa viola. Quando ne ho abbastanza lo faccio inginocchiare e gli ordine di baciarmi le scarpe.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7993 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 11min.
Format: MP4
Category: Spanking
Size: 654MB
Language: Italian
Added: 2021-06-03

Lady Scarlet - Devilish feet

ENGLISH LANGUAGE CUSTOM REQUEST - The clip opens with you sitting on a chair with ur bare legs resting on a table. The camera focuses in on ur beautiful feet; you show off ur smooth arches and talk about how ure slave has always wanted to jerk off to them, and that today is his lucky day, then let out an evil laugh. You call for ur slave. The slave comes in naked with the ur open-back shoes. He sits down with his legs spread out and places the shoes near his groin. You get up and walk to the shoes. You tell him to lift up his small dick and kick his tied-up balls. "You want to cum for my feet, do you?", you ask as you place his balls in your shoe and stand on them. You instruct him to jerk off while you stomp his balls as hard as you can in ur shoe. As he starts to cum, let out another evil laugh and stomp his balls a couple times, telling him that you need to make sure it's all out. You keep your foot on his balls till the video fades out. Make him squirm as you push down on his balls with your foot, asking him "what's wrong, I thought you liked my feet?" PIEDI DIABOLICI VIDEO SU RICHIESTA - Il video si apre con te seduta su una sedia con le gambe nude appoggiate su un tavolo. La telecamera mette a fuoco i tuoi bellissimi piedi; mostri le tue piante lisce e parli di come lo schiavo ha sempre voluto masturbarsi con loro, e che oggi è il suo giorno fortunato, poi fai una risata malvagia. Chiami il tuo schiavo. Lo schiavo entra nudo con le tue scarpe aperte sul retro. Si siede con le gambe divaricate e mette le scarpe vicino all'inguine. Ti alzi e ti avvicini alle scarpe. Gli dici di sollevare il suo piccolo cazzo e prendi a calci le sue palle legate. "Vuoi venire sui miei piedi, vero?", chiedi mentre metti le sue palle nella tua scarpa e ci sali sopra. Gli dai istruzioni di masturbarsi mentre gli pesti le palle più forte che puoi nella tua scarpa. Quando inizia a sborrare, fai un'altra risata malvagia e batti le palle un paio di volte, dicendogli che devi assicurarti che sia tutto fuori. Tieni il piede sulle palle finché il video non scompare. Fallo contorcere mentre schiacci le sue palle con il piede, chiedendogli "cosa c'è che non va, pensavo ti piacessero i miei piedi?"

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7962 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 11min.
Format: MP4
Category: Crush Fetish
Size: 626MB
Language: Italian
Added: 2021-06-02

Lady Scarlet - The Queen, the WC and the wanker

ITALIAN LANGUAGE Like a queen on my throne I watch these two useless beings as I think about what to do with them. One is standing naked to my right, the other is lying under my throne, also naked as a worm but in addition he has two straps that attest to my ownership, one around his neck and one around his cock: I wear the key always with me, hanging around my neck. It's time to free him and start playing so I take the key and untie the straps while I explain to him that I intend to shower him with my golden nectar first and with the cum of the other slave, the wanker, then. My bladder is really full and I can't wait to start, I take a big black funnel and fill his mouth while the other slave watches and masturbates. I still have some, I put down the funnel and proceed to piss first on his abdomen and then on his cock: this lousy man gets excited and starts jerking off lubricated by my piss but I decide to let him do that. I finish emptying my bladder on his face while they both masturbate but in the end it is the toilet slave that is the only one to cum. It doesn't matter, I had fun and they are now back to being two nullities. LA REGINA, IL CESSO E IL SEGAIOLO Come una regina sul mio trono guardo queste due nullità mentre penso a cosa fare di loro. Uno è in piedi nudo alla mia destra, l’altro è sdraiato sotto il mio trono, anche lui nudo come un verme ma in più ha due cinturini che ne attestano la mia proprietà, uno intorno al collo e uno intorno al cazzo: porto la chiave sempre con me, appesa al collo. E’ ora di liberarlo e iniziare a giocare, prendo la chiave e slego i cinturini mentre gli spiego che ho intenzione di inondarlo con il mio nettare d’oro prima e con la sborra dell’altro schiavo, il segaiolo, poi. Ho la vescica davvero piena e non vedo l’ora di iniziare, prendo un grosso imbuto nero e gli riempio la bocca mentre l’altro schiavo guarda e si masturba. Ne ho ancora, poso l’imbuto e procedo a pisciargli addosso prima sull’addome e poi sul cazzo: questo schifoso si eccita e inizia a segarsi lubrificato dal mio piscio ma decido di lasciarlo fare. Finisco di svuotare la mia vescica sul suo viso mentre entrambi si masturbano ma alla fine è proprio il cesso l’unico a sborrare. Poco importa, io mi sono divertita e loro ora tornano a essere due nullità.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 8001 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 276 kb/s
Length: 10min.
Format: MP4
Category: Toilet Slavery
Size: 593MB
Language: Italian
Added: 2021-06-01

Lady Scarlet - Muddy boots for the slave's tongue

ENGLISH LANGUAGE Chilling out outdoors to sip my coffee after a stroll in the garden. It rained yesterday and the garden turned into a mud pool, mud that is now all over my red leather boots. I call my slave who promptly arrives on all fours, I don't even have to talk that he has already understood what his job is: cleaning everything with his tongue until they shine again. He first cleans one of my boots until it becomes shiny and then moves on to the other: he really likes to lick mud just like a pig... I look at him pleased as he completes the job and shows me his black tongue. In the meantime, I have finished my coffee and carefully check that he has polished everything: my boots are as clean as new, I can send him away and I also give him my empty cup. STIVALI INFANGATI PER LA LINGUA DELLO SCHIAVO Momento di relax all’aperto per sorseggiare il mio caffè americano dopo un giro in giardino. Ieri ha diluviato e il giardino si è trasformato in una vasca di fango che ora è tutto sui miei stivali di pelle rossa. Chiamo il mio schiavo che arriva prontamente a quattro zampe, non devo neanche parlare che ha già capito quale è il suo compito: pulire tutto con la sua lingua finchè non tornano a brillare. Pulisce prima uno dei miei stivali fino a farlo diventare lucido e passa poi all’altro: è davvero un maiale da quanto gli piace leccare il fango… Lo guardo compiaciuta mentre completa il lavoro e mi mostra la sua lingua nera. Io intanto ho finito il caffè e controllo attentamente che abbia lucidato tutto: sono come nuovi, posso concedarlo e gli affido anche la mia tazza vuota.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7988 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 265 kb/s
Length: 9min.
Format: MP4
Category: Boot Fetish
Size: 511MB
Language: English
Added: 2021-05-31

Lady Scarlet - Femdom school: Hands of fairies

ITALIAN LANGUAGE This day at the office is about to end ... But before I leave my employees, I want to enjoy this situation of female supremacy a little longer. In fact, under my guidance, my secretary first had her shoes cleaned by her colleague and then stepped on him, thus taking revenge on all the humiliations that that male chauvinist asshole had made her suffer. Now it's the turn of his ugly face! Sitting on the desk, I throw the first blow. Obviously I'm the boss. Then Maya acts. My slaps are strong, my secretary's weakest. She hasn't entered the right mood yet, but she has a lot of fun and I like this because it means that the girl can only get better! And then she has hands even bigger than mine! We continue to punish Tappy under a barrage of blows, humiliating him. Until I get tired of having him under my eyes and pushing him down I order him to crawl away passing under the desk, with Maya enjoying it... MANI DI FATE Questa giornata in ufficio sta per concludersi… Ma prima di congedare i miei impiegati, voglio godermi ancora un po’ questa situazione di supremazia femminile. La mia segretaria infatti, sotto la mia guida, si è prima fatta pulire le scarpe dal collega e poi l’ha calpestato, prendendosi così una rivincita su tutte le umiliazioni che quello stronzo maschilista le aveva fatto subire. Ora è il turno della sua brutta faccia! Sedute sulla scrivania, il primo colpo lo sferro io. Ovviamente sono il capo. Poi agisce Maya. I miei schiaffi sono forti, quelli della mia segretaria più deboli. Ancora non è entrata nel mood giusto, però si diverte molto e questo mi piace perché vuol dire che la ragazza può solo migliorare! E poi ha delle mani anche più grandi delle mie! Continuiamo a punire Tappy sotto una raffica di colpi, umiliandolo. Fino a quando mi stanco di averlo sotto agli occhi e spingendolo giù gli ordino di strisciare via passando sotto la scrivania, con Maya che se la gode…

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7985 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 274 kb/s
Length: 11min.
Format: MP4
Category: Faceslapping
Size: 626MB
Language: Italian
Added: 2021-05-30

Lady Scarlet - Femdom school: Maya learns trampling

I am in my company office with my secretary Maya to continue her training as a mistress in the second chapter of the Femdom school saga. Her colleague Tappy is still at our disposal as a doormat and today she can use it and step on it. We start sitting on the desk with our feet veiled on her face, then I show her how to step on a doormat, I climb first on his abdomen and then on his face too: Maya is very impressed and intrigued, now she wants to try too. I help her, I hold her hand as she feels for the first time the sensation of stepping on a doormat of flesh. She likes it more and more and then we start having fun climbing up in two, one on his stomach and one on his face, we go up and down, Maya is ecstatic. We end the session both standing on Tappy and telling him that he is now the doormat of two mistresses. MAYA A LEZIONE DI TRAMPLING Mi trovo nell’ufficio della mia azienda con la mia segretaria Maya per continuare la sua formazione da mistress nel secondo capitolo della saga Femdom school. Il suo collega Tappy è ancora a nostra disposizione come zerbino e oggi potrà usarlo e calpestarlo. Iniziamo sedute sulla scrivania con i nostri piedi velati sulla sua faccia, poi le mostro come calpestare uno zerbino, salgo prima sull’addome e poi anche sulla faccia: Maya è molto colpita e incuriosita, ora vuole provare anche lei. La aiuto, la tengo per mano mentre prova per la prima volta la sensazione si salire su uno zerbino di carne. Ci prende la mano e le piace sempre di più e allora iniziamo a divertirci salendo anche in due, una sulla pancia e una sul viso, saliamo e scendiamo, Maya è in estasi. Concludiamo la sessione entrambe in piedi su Tappy dicendogli che ora è lo zerbino di due padrone.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7999 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 251 kb/s
Length: 9min.
Format: MP4
Category: Trampling
Size: 536MB
Language: Italian
Added: 2021-05-28

Lady Scarlet - Femdom school : Maya's revenge

ITALIAN LANGUAGE I am in my company office. Outside the workers are working, you can hear the sounds of their sacrifices. I've summoned my secretary, Maya, and she arrives unaware of what's to come. My office is impenetrable, no one can access it, but today I want to make an exception for my enjoyment. Sitting comfortably at my desk, I tell Maya to take off the red sheet on the front because I don't want to bother. She says yes, but first she asks me if I saw her colleague Tappy because he disappeared. I answer her with a sly smile that she will see him again very soon and who is currently in a training course. Maya bends down to remove the towel and who does she discover in amazement lying under the desk with my feet veiled over his face? Just Tappy! Here's what his training course is! My secretary is visibly amazed, while I tell her smiling that her colleague is a perfect doormat and that today he will be for both of us. I have the slave put my shoes on and I get up and approach Maya. I tell her that she can have fun and take revenge for all the times he has been an asshole to her. Maya agrees very much and lets herself be guided in this submission / humiliation. Sitting on the desk, we let ourselves adore and clean our shoes while we tease him. The embarrassment of my secretary disappears more and more to give way to fun and revenge against that male chauvinist. First we make him clean our shoes, then we rub them on his body, and finally we have them take them off to put our sweaty feet on that ugly face that is better off! And a 40 and a 41 cover it all! This concludes the first chapter of the Femdom school saga. LA RIVINCITA DI MAYA Mi trovo nell’ufficio della mia azienda. Fuori gli operai lavorano, si sentono i rumori dei loro sacrifici. Ho convocato la mia segretaria, Maya, e lei arriva ignara di quello che sta per capitare. Il mio ufficio è impenetrabile, nessuno può accedervi, ma oggi voglio fare un’eccezione per il mio divertimento. Seduta comodamente alla scrivania, dico a Maya di togliere il telo rosso sul davanti perché io non mi voglio scomodare. Lei risponde affermativamente ma prima mi domanda se ho visto il suo collega Tappy perché è sparito. Le rispondo trattenendo un sorriso malizioso che lo rivedrà molto presto e che attualmente è a un corso di formazione. Maya si china a togliere il telo e chi scopre con stupore sdraiato sotto alla scrivania con i miei piedi velati sulla faccia? Proprio Tappy! Ecco qual è il suo corso di formazione! La mia segretaria è visibilmente stupita, mentre io sorridendo le dico che il suo collega è un perfetto zerbino e che oggi lo sarà per entrambe. Mi faccio mettere le scarpe dallo schiavo e mi alzo avvicinandomi a Maya. Le dico che si può divertire e prendere le rivincite per tutte le volte in cui lui ha fatto lo stronzo con lei. Maya è molto d’accordo e si lascia guidare in questa sottomissione/umiliazione. Sedute sulla scrivania, ci facciamo adorare e ripulire le scarpe mentre lo sfottiamo. L’imbarazzo della mia segretaria scompare sempre più per lasciar posto al divertimento e alla vendetta nei confronti di quel maschilista. Prima gli facciamo pulire le scarpe, poi le strofiniamo sul suo corpo, ed infine ce le facciamo togliere per mettere i nostri piedi sudati su quella brutta faccia che è meglio sparisca! E un 40 e un 41 gliela coprono tutta! Si conclude così il primo capitolo della saga Femdom school.

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7999 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 265 kb/s
Length: 14min.
Format: MP4
Category: Female Domination
Size: 806MB
Language: Italian
Added: 2021-05-28

Lady Scarlet - Taken with violence

ENGLISH LANGUAGE Things have happened in this hotel room ... And today, in the light of day, I possessed my slave. I placed him in front of the window, as if I wanted to show him to the world. Out there the daily routine, in here the exceptionality of perdition ... I approached wearing a nice black cock and I started to penetrate him with my fingers. So I prepared the way and when I felt that he had softened, without giving him any more time, I put my strap-on on him. The big chapel came in and I fucked him a bit like that, but when I went deeper he couldn't take it anymore and begged me to stop. One hit and that ass was broken! Now it was his mouth's turn... I put a cock attached to the window and pushed his head against it. The slut gave a good blow job while I had fun keeping up with him, obligated him, and banging on him the big black cock that a moment before it had screwed him... PRESO CON VIOLENZA In questa stanza d'hotel ne sono accadute di cose... E oggi, alla luce del giorno, ho posseduto il mio schiavo. L'ho posizionato dinanzi alla finestra, come se volessi esibirlo al mondo. Lì fuori la routine quotidiana, qui dentro l'eccezionalità della perdizione... Mi sono avvicinata indossando un bel cazzone nero e ho iniziato a penetrarlo con le dita. Così mi sono preparata la strada e quando ho sentito che si era ammorbidito, senza dargli altro tempo, gli ho infilato il mio strap-on. La grossa cappella è entrata e un po' l'ho scopato così, ma quando sono andata più a fondo non ce l'ha più fatta e mi ha implorato di smettere. Un unico colpo e quel culo era rotto! Adesso era il turno della sua bocca...Ho messo un cazzo attaccato alla finestra e gli ho spinto la testa contro. La troia ha così spompinato per bene mentre io mi divertito a stargli dietro, ad obbligarlo, e a sbattergli addosso il cazzone nero che un attimo prima l'aveva sfondato...

Video Info: 1920x1080 Pixel @ 7998 kb/s
Audio Info: 2 Channels @ 192 kb/s
Length: 10min.
Format: MP4
Category: Strap-On
Size: 576MB
Language: Italian
Added: 2021-05-27